BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LUCIANA LITTIZZETTO/ A Che tempo che fa lancia un appello a Monti e alla Merkel (video)

Pubblicazione:

Luciana Littizzetto  Luciana Littizzetto

LUCIANA LITTIZZETTO - Che tempo che fa si è concluso con il consueto finale satirico di Luciana Littizzetto, che con un monologo esilarante ha scelto di dare alcuno consigli a Mario Monti "Mont Blanc" e alla Cancelliera tedesca "Angelona" Merkel, bocciando categoricamente le sue giacche oversize. Ma occhi puntati anche sull'indotto della Fiat, con alcuni consigli per Marchionne. ma non poteva mancare un commento politico sulla lite tra Umberto Bossi e Roberto Maroni, quest'ultimo ospite della puntata del talk condotto su Rai Tre da Fabio Fazio. La Littizzetto ha messo in luce  l'assurdità del motivo della lite , due leghisti che litigano perché uno dei due ha difeso un napoletano (Cosentino). Maroni durante la trasmissione ha affermato che non c'è stata nessuna lite con Bossi ma la comica sospetta che i due "se le siano date di santa ragione". Critiche a Fazio che per un po’ di influenza fa testamento e si offre di pagargli una vacanza a sua insaputa come è accaduto all'ex onorevole Malinconico e il programma lo condurranno lei e Filippa invitando solo donne come ospite con Brad Pitt, George Clooney e Pierfrancesco Favino come valletti. E si passa alla satira sull'economia italiana. ironia sul nuovo look di Marchionne. Luciana gli consiglia a Marchionne di inventare una macchina nuova e bella invece di tormentare i sindacati e tutta l'Italia . Potrebbe creare una nuova auto molto lunga, bella, con otto ruote e chiamarla " la Merda " e magari venderla come auto blu così quando arriveranno i politici con l'auto nuova si poterà affermare: " è appena uscito dalla Merda ". Il suo consiglio per Marchionne è quindi usare i pochi impiegati che gli sono rimasti per creare una macchina nuova senza travestire le Chrysler da Fiat.

Spazio anche alla tv: il nuovo programma di Emanuele Filiberto che andrà in onda su Cielo . In questa nuova trasmissione il principe imparerà a fare tutto ciò che non ha mai fatto. Nella prima puntata Filiberto imparerà a spurgare le fogne e Luciana dice che guarderà la sua performance giù nelle fogne sperando che non riemerga. Satira anche su Monti, che ultimamente ha detto alla Merkel che l'Italia non è più infetta e Luciana dice che è normale dopo tutte le supposte che ci ha dato . Dopodiché dà consigli alla Merkel riguardo l'abbigliamento e gli sconsiglia di continuare ad usare le giacche perché la fanno somigliare ad un serbatoio del GPL. Sulla Fase Due, la Littizzetto afferma che gli italiani hanno imparato che chi non paga le tasse ruba al popolo ed inoltre hanno imparato che bisogna sempre farsi fare sempre fatture e scontrini . Riguardo ciò Luciana chiede a Monti cosa ce ne facciamo ? Cioè cosa farsene di fatture e scontrini se non possono essere detratti? Gli italiani non diventeranno mai dei virtuosi senza un rendiconto anche perché si è abbastanza stanchi di vedere gente che vive nell'extra lusso e poi dichiara a fine mese di percepire gli stessi soldi di un pensionato che prende la minima. E non poteva mancare la notizia “balenga della settimana”: l'uscita del profilattico di Luis Vuitton. Il preservativo è stato commercializzato nel giorno della lotta contro la AIDS ed è ancora in commercio al prezzo di 68 dollari , prezzo che per Luciana è molto alto dato il fatto che è un oggetto monouso . Se partirà la moda secondo Luciana Litizzetto crede che ci saranno uomini che sceglieranno il profilattico in base alle dimensioni del marchio della marca produttrice. Si partirà con il profilattico con il marchio di Luis Vuitton che ha solo due lettere sovrapposte fino ad arrivare a quello con scritto sopra "Carlo Pignatelli". Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >