BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANITA/ La fiction in costume che celebra l’Unità d’Italia

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Anita  Anita

La trama principale si snoda sullo sfondo delle vicende politiche dell’epoca, segnate dall’impegno di Garibaldi e della comunità italiana locale nella lotta per la libertà. In verità non sempre i passaggi sono chiari, ma è evidente che l’attenzione è focalizzata sulla protagonista femminile e gli uomini non reggono il confronto. Quando Garibaldi è costretto a partire, Anita decide di seguirlo, lasciando il paese natio e la famiglia per affrontare un futuro incerto, in mezzo ai ribelli. Durante il viaggio gli italiani cadono vittima di un’imboscata, ma Anita e Josè riescono a salvarsi: subito dopo lei gli rivela di aspettare un bambino, che nasce in un villaggio in mezzo alla foresta. Per garantire al piccolo un clima più sereno Garibaldi chiede il trasferimento a Montevideo, dove si dedica all’insegnamento e sposa Anita per ufficializzare la loro unione.

Un salto temporale ci porta avanti di quattro anni, quando Giuseppe convince la moglie a tornare con i loro tre figli in Italia, dove fervono i moti rivoluzionari. Il ritmo della narrazione rallenta, mentre cominciano le discussioni politiche delle “Giubbe rosse” e Anita è coinvolta nei comitati rivoluzionari organizzati dalle donne, tra cui Cristina di Belgioioso. Si preparano così gli eventi che vedremo nella seconda parte, ma bisogna ammettere che è il personaggio di Anita, più che la storia in sé, a tenere vivo l’interesse dello spettatore. Grazie anche all’ottima interpretazione della bella e brava Valeria Solarino.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.