BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATRIX/ Puntata sulla tragedia dell’Isola del Giglio. Si parla del naufragio della Costa Concordia

Pubblicazione:

I naufraghi - Infophoto  I naufraghi - Infophoto

Come tutti i principali programmi di approfondimento italiani, anche Matrix, il programma in onda su Canale 5, questa sera alle 23.30, modifica la propria scaletta. Come già ieri sera, anche oggi il tema principale della serata sarà la tragedia avvenuta al largo dell’Isola del Giglio, con il naufragio della Costa Concordia. Il medesimo argomento sarà il tema del dibattito anche della puntata di domani.  Ieri è stata fatta ascoltare l’ormai famosa in tutto il mondo telefonata tra il comandante Schettino e il capitano De Falco. Una colloquio che getta un’ombra di vergogna sulla nostra marina e sul nostro Paese. Il capitano chiede al Schettino di tornare indietro, salire sulla nave, contare quanti sono i passeggeri, quante le donne e quanti i disabili. Schettino temporeggia, farfuglia qualcosa.

Il capitano De Falco, come spiegherà alcuni giorni dopo, comprende che Schettino non sta raccontando la verità. Comprende che ha abbandonato la nave quando a bordo vi erano ancora delle persone. Che, oltre ad essere un atto biasimevole dal punto di vista morale, è un reato; secondo la legge italiana, infatti, il comandante di una nave, in caso di naufragio, deve essere l’ultimo ad abbandonarla. Schettino, a telefono, giura che le cose non stanno così, ma l’ufficiale militare della Guardia costiera gli impone di tornare indietro. Ha fatto il giro di tutte le case italiane e del mondo il suo “Salga a bordo c…”. In studio era presente anche l’attrice Francesca Rettondini, che era a bordo della Concordia al momento dell’incidente e ha raccontato la paura provata in cui concitati momenti. Questa sera anche il programma Porta a Porta, condotto da Bruno Vespa, che solitamente si scontra con Matrix in seconda serata, parlerà della tragedia, ma andrà in onda in prime time con uno speciale sul naufragio. Oggi, nel corso della puntata del programma dell’ammiraglia Mediaset, invece, che della tragedia avvenuta il 13 gennaio, si sarebbe dovuto affrontare il tema delle liberalizzazioni. Era previsto, infatti, un approfondimento sul pacchetto che il governo ha promesso di varare non oltre la fine del mese.



  PAG. SUCC. >