BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHI L’HA VISTO?/ Costa Concordia: l’ultimo avvistamento di Dayana. Yara gambirasio: un “buco” nelle indagini?

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

A Chi l’ha visto aggiornamenti sulla morte di Roberto Straccia: un testimone, Domenico Ranni, racconta di averlo visto vivo mentre faceva stretching sul ponte del mare di Pescara. Egli era con la moglie e vedendo il ragazzo che si sporgeva dalla ringhiera, gli ha anche rivolto parola dicendogli di stare attento. Ma lui ha continuato i suoi esercizi. Ranni racconta anche di averlo notato, successivamente, parlare con una famiglia all'imboccatura del ponte. Un servizio annuncia la scomparsa di Roberta Ragusa, sparita tra il 13 e il 14 Gennaio a San Giuliano Terme. Antonio Logli e Simona Zacchi fanno un appello. Antonio al risveglio ha realizzato che la moglie non era in casa: probabilmente è scomparsa in pigiama, perché non vi sono tracce di vestiti. Pochi giorni prima, l'unica anomalia è stato un incidente domestico in cui lei ha picchiato la testa per terra. Le unità cinofile avrebbero fiutato un percorso, che arriva a circa 1 Km di distanza.

L'ultimo caso presentato riguarda l'omicidio della piccola Yara: una pista aveva portato, mediante l'analisi del DNA, ad una donna di Frosinone. Ma la trasmissione ha scoperto un “buco nelle indagini”: Giusy Doneda, moglie di Luca Rosa, racconta che la sera della scomparsa di Yara vi era una partita di calcetto a 5 nel palazzetto di Brembate. Nessuno dei partecipanti all’evento sportivo sarebbe stato interrogato. Essendo un match di campionato, tutti i nomi dei calciatori sono registrati. Carlo Boschi, uno dei calciatori, racconta come tutti lori si aspettassero di essere ascoltati dagli inquirenti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.