BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LUCIANA LITTIZZETTO/ Che tempo che fa: Mario Monti, liberalizzazioni e “giramento” tecnico. Puntata 22 gennaio 2012

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Luciana Littizzetto  Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto a Che tempo che fa, video - Luciana Littizzetto ha regalato la sua esilarante chiusura satirica nella puntata di Che tempo che fa del 22 gennaio 2012: naufragio della Costa Concordia, Mario Monti e le liberalizzazioni e la "notizia balenga" su stravaganti rimedi antietà i punti principali dell'intervento satirico che ha chiuso la puntata del talk condotto da Fabio Fazio su Rai Tre. Dopo aver ricordato che si deve pagare il canone Rai di 112 euro e dopo aver preso in giro il pallore di Fabio Fazio , Luciana Littizzetto inizia a lamentarsi del fatto che in tutte le trasmissioni dell'ultima settimana l'unico tema trattato è stato il disastro accaduto al Giglio con la nave Concordia . Luciana fa notare che sembra che tutti sono diventati dei " Cristoforo Colombo" , tutti esperti che spiegano le manovre di avvicinamento e gli argomenti tecnici della navigazione mentre fino a poco fa non andavano dritto nemmeno con il pedalò e che non distinguevano la poppa dalla prua . Ad avvalorare ciò Fabio Fazio dice che anche la loro costumista parlando dell'argomento ha affermato di sapere tutto riguardo la navigazione. Luciana inoltre ironizza sulla trasmissione di Bruno Vespa che ha usato la colonna sonora di " Pirati dei Caraibi " e l'immancabile modellino della Concordia. La comica  passa poi a parlare di politica con la pace tra Bossi e Maroni che secondo Luciana e stata fatta con la simbolica stretta di dito medio ed altri gesti tipici come il segno dell'ombrello e i rutti. E non poteva mancare un commento su Monti, impegnato nei vari incontri con i politici d'Europa. Secondo Luciana al Premier  sono “girati gli attributi” in occasioni di questi vertici e ipotizza che anche in questo Monti è ordinato e tecnico come l'ingranaggio di un orologio svizzero. Afferma inoltre che Monti sta usando una strategia precisa nell'attuazione delle liberalizzazioni. Monti secondo Luciana Littizzetto liberalizza tutto contemporaneamente in modo che le ire contemporanee di tutte le classi si annullano a vicenda come accadde con i dinosauri che si sono istinti perché lottavano tra loro.  Se un tassista decide di manifestare, non ha benzina e si arrabbia con i benzinai che stanno scioperando. Decide di andare con un altro taxi ma è impossibile per lo sciopero per la rabbia gli viene mal di testa e decide di andare a comprare una medicina ma anche le farmacie sono chiuse per sciopero, così va dall'avvocato per fare una causa ma anche il suo avvocato è a manifestare insieme ai giornalisti e gli edicolanti e così via fino a che non si annienteranno a vicenda.

La notizia “balenga” della settimana è rivolta alle donne e riguarda le nuove tendenze della cosmesi. Oltre oceano sono nate nuove tendenze cosmetiche che utilizzano elementi che fino a poco fa facevano senso a tutti. Ad esempio il primo cosmetico è una crema a base di veleno di api neozelandesi, 28 grammi di pomata costano 27 mila sterline e servono ad avere una pelle liscia . Victoria Beckham, moglie del famosissimo calciatore, invece, usa delle maschere di cacca di colibrì. Demi Moore ha invece affermato di utilizzare le sanguisughe nell'ombelico, trattamento molto doloroso usato nel medioevo come metodo curativo. Luciana dopo aver suggerito a Demi Moore di utilizzare, oltre alle sanguisughe, anche un alveare nel sedere… Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >