BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SFOOTING / Oroscopo del calcio tra Policlinico Gemelli, Pesci che abboccano alle finte e arbitri Capricornuti

Pubblicazione:

Fonte: Fotolia  Fonte: Fotolia

Arrivati alla fine del girone di andata di questo avvincente campionato di calcio, non possiamo certo dire che i giochi siano fatti. La lotta tanto per lo scudetto, quanto per la retrocessione è ancora aperta. A chi affidarsi per saperne di più, per azzardare qualche previsione, in vista del rush finale? Troppo scontata l’intervista all’esperto sportivo di turno, ci siamo affidati alle stelle. E se Brankia, sorella di Branko, ci è parsa un po’ di parte quando ha affermato “Questo 2012 arriderà ai Pesci!”, assolutamente convincenti ci sono apparse le previsioni del marito (sconosciuto ai più) dell’astrologa Sirio, un minuscolo signore pelato di mezz’età, di origini in parte napoletane e in parte…nopee, che all’anagrafe dei maghi è conosciuto con il nome di Cirio. E che cosa ha visto nel suo pomodoro rosso di cristallo? “Sarà Urano a determinare il vincitore del prossimo scudetto. Seguitemi nelle mie previsioni e capirete perché!”.
Ariete.
Rassegnatevi: è difficile prendere il pallone per le corna. Per gli attaccanti nati sotto questo segno, grazie alla protezione di Marte, sarà un girone di ritorno ricco di soddisfazioni: sfonderete tutte le porte avversarie. Se così non dovesse essere, consolatevi: potete sempre sbattere la testa contro il muro avversario per demolirlo. Sempre che il transito di Urano (ricordatevi che viaggia spesso corazzato) ve lo permetta.
Toro.
Non fatevi mostrare il cartellino rosso, ma sappiate frenare gli ardori: una partita di calcio non è una corrida. Amore: porca vacca, non pensate sempre al sesso prima della partita! Soprattutto se Urano, che è il padre della mucca che vi piace tanto e che fa “Muh-Muh-Muh-Muh”, transita di lì proprio in quel momento. Non eccedete con la carne in scatola. Meglio il tonno, soprattutto se ve lo porta Urano dopo che è passato a farsi due spaghetti alla marinara con Nettuno.
Gemelli.
Per i Gemelli con ascendente polsini: state tranquilli, siete nati con la camicia e potete affrontare le trasferte all’Olimpico in tutta serenità. Per gli altri Gemelli, in particolare per quelli ascendente canotta ascellare: attenzione, in questo girone di ritorno, alle trasferte all’Olimpico, perché un tackle scivolato di troppo potrebbe condurvi direttamente al Policlinico Gemelli. Il piede pesante di Urano alla guida dell’ambulanza vi causerà ulteriori spiacevoli sorprese.



  PAG. SUCC. >