BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Ricette anni Ottanta: pasta panna, prosciutto e piselli e profiterol. Con Umberto Smaila

Pubblicazione:

Una pastasciutta  Una pastasciutta

Spaghetti con la bottarga. Nella padella mettere olio e spicchietti d'aglio. Quest'ultima si deve grattugiare, meglio se più secca. Se avanza qualche pezzettino che non si grattugia, aggiungerlo sulla pasta per guarnirla. Nella padella intanto si sta scalda l'olio. La bottarga spiega Benedetta, consiste in uova di pesce, che vengono prelevate, salate ed essiccate al sole, in modo che diventino dure. Fare la mantecatura in una ciotola nella quale si disporre bottarga e pasta.  Terminato il procedimento, impiattare e aggiungere un pizzico di prezzemolo e i pezzetti di bottarga non grattugiati.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.