BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

QUARTO GRADO/ Il naufragio del Costa Concordia, il caso Straccia. Riassunto puntata del 27 gennaio

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Da Ascoli, l'inviata Alessandra Borgia racconta alcuni dati rilevati dall'autopsia. Pare che la vittima non avesse ancora digerito il pasto consumato all'università: il che avvalorerebbe l'ipotesi di una morte in giornata. Poi si torna a raccontare del Concordia: un testimone rivela in anonimato come i filippini messi a lavorare tra l'equipaggio nelle navi siano totalmente inadeguati allo svolgimento dei propri servizi, in quanto sottopagati.  Rivela un dettaglio che, se verificato, si rivela inquietante: alcuni passeggeri, come è accaduto per la misteriosa bionda, non sono registrati.

© Riproduzione Riservata.