BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VOYAGER/ Terremoti: gli animali lo sanno in anticipo? Anticipazioni 30 gennaio

Pubblicazione:

Roberto Giacobbo, foto Infophoto  Roberto Giacobbo, foto Infophoto

Voyager, indagare per conoscere. 30 gennaio. La seconda puntata del programma condotto da Roberto Giacobbo va in onda questa sera su Rai Due alle ore 21 e 05. Voyager è un programma che cerca di far luce sui tanti misteri legati alla vita dell'uomo, alla scienza, e al mondo animale, misteri piccoli e grandi che ancora oggi restano tali. Giacobbo con le sue inchieste girate in tutto il mondo cerca di proporre punti di vista che appassionano il telespettatore e anche se non sempre è possibile arrivare a una risposta esauriente quanto viene presentato è certamente ricco di stimoli. Questa sera ad esempio, alla luce dei recenti terremoti che hanno spaventato molti italiani, si indagherà sulla teoria che sostiene che gli animali siano in grado di percepire eventi catastrofici in anticipo. Secondo molte persone e anche molti studiosi infatti i cavalli  sono animali che hanno la capacità di avvertire lo scatenarsi di un evento sismico. I gatti poi: si dice che prima dello scatenarsi di un evento catastrofico spariscono dalla circolazione andando a nascondersi E' vero o è solo suggestione? E che dire dei cani che a distanza di molti chilometri capiscono che il loro padrone è in pericolo. Se è vero tutto questo, dipende dai cinque sensi che sono più profondi e sviluppati dei nostri o si tratta di capacità che vanno al di là dei cinque sensi, capacità extra sensoriali di cui l'uomo è privo? Il famoso sesto senso, per intendersi. Roberto Giacobbo ha lavorato per molti anni alla Rai come autori di programmi televisivi di vario tipo tra cui anche per ragazzi (Big, che vinse anche un Telegatto), ma a partire dalla seconda metà del decennio il suo interesse si è spostato verso gli argomenti misteriosi. Oltre a Misteri in onda su Rai Tre, è anche autore de La macchina del tempo presentato per diversi anni da Alessandro Cecchi Paone. Anche questo programma, di grande successo, vincerà un telegatto. Diventerà quindi conduttore del programma scritto da lui stesso e trasmesso su La7, Stargate, per approdare poi di nuovo alla Rai appunto con Voyager.



  PAG. SUCC. >