BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA VITA CHE CORRE/ Anticipazioni seconda e ultima puntata della miniserie con Enzo Decaro, stasera 31 gennaio 2012

Pubblicazione:

Il cast della serie (Foto InfoPhoto)  Il cast della serie (Foto InfoPhoto)

Anticipazioni seconda puntata La vita che corre – Va in onda questa sera su Rai Uno la seconda e conclusiva puntata della miniserie La vita che corre, con Enzo Decaro, che ieri sera ha esordito facendo registrare ottimi ascolti, tenendo incollati al piccolo schermo ben 6 milioni di telespettatori, pari al 20,58% di share. Vedremo quindi se anche questa ultima puntata riuscirà a mantenere gli alti livelli di ascolti, ma con ogni probabilità la serie è stata promossa a pieni voti dagli italiani per i temi raramente affrontati in una serie televisiva ed estremamente attuali. Avevamo lasciato gli agenti investigare sul luogo dell’incidente in cui è rimasta coinvolta l’auto di Anna, Valentina e Claudia, e le moto dei fratelli Luca e Andrea, che sono andati a scontrarsi con il furgone di Giuseppe Lampronti. Il bilancio è subito chiaramente drammatico: Andrea ha perso la vita, Claudia è in coma e Lampronti perde una gamba, mentre Valentina riporta ferite in viso, con Luca e Anna che invece sono rimasti miracolosamente illesi. L'ispettore Bruni, mentre verifica le dinamiche dell'incidente, rinviene sul luogo due chili di cocaina, che si scopre appartenere ad Andrea (Alessandro Sanguigni). A confessarlo, dopo vari ripensamenti e dichiarazioni contraddittorie, è proprio suo fratello Luca (Flavio Parenti). Giuseppe Lampronti (Enrico Ianniello), rimasto invalido dopo lo scontro, viene spinto dal titolare dell’azienda a prendersi le responsabilità dell’incidente, anche se qualcosa non quadra, come poi verrà confermato successivamente. E’ soprattutto Elena (Milena Miconi) a non credere a Giuseppe e alla sua presunta colpa, e la donna  farà di tutto per scoprire la verità con la complicità dello stesso Luca, che alla fine dimostrerà di essere a conoscenza di molti più dettagli di quanti ne ha confessati fino a quel momento. Quasi per tutti questo incidente rappresenterà un punto di svolta nelle loro vite, a cominciare da Valentina, che crederà più in sé stessa, fino a Giuseppe, che nonostante la perdita della gamba è deciso a ricostruire un rapporto più profondo con la famiglia.



  PAG. SUCC. >