BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UN POSTO AL SOLE/ Riassunto puntata 3 gennaio 2012: il tradimento di Ferdinando, una tragica minaccia incombe su Simone e Viola

Pubblicazione:

Il logo della soap opera  Il logo della soap opera

La trama di Un posto al sole (riassunto e video 3 gennaio 2012) si fa sempre più avvicente: in Un posto al sole, la soap opera in onda nell'access prime time di Rai Tre, si fa sempre più intrigante la trama intrisa di intrigo e tradimento che coinvolge Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), Greta (Crisitna D'Alberto Rocaspana), Marina (Nina Soldano) e Ferdidnado. La passione tra Ferdinando e Greta è sempre più incontrollabile, è già esplosa, ma Roberto e Marina ancora non sanno nulla. Marina ha capito che c'è di mezzo un'altra donne, ma come reagirà quando scoprirà che si tratta proprio della sua eterna rivale Greta Fournier, ora signora Ferri? Vediamo cos'è accaduto nella puntata di ieri sera. Ma gravissimi problemi stanno per minacciare il rapporto tra Viola (Ilenia Lazzarin) e Simone. Il medico ha tenuto nascosto alla fidanzata che ha ripreso a giocare d'azzardo e questa volta ha perso; il debito da pagare è altissimo e una grave minaccia incomberà sulla coppia. Marina e Ferdinando sono a cena insieme nel loro nuovo locale e la donnagli fa una scenata di gelosia perché scopre che lui ha dei segni sul collo e pensa che sia stata una sua amante a lasciarglieli. Ferdinando però nega tutto e sostiene di non essersi neanche accorto di quei segni, che forse gli sono rimasti dopo essersi fatto la barba. Marina però lo accusa addirittura di aver indossato un maglione a collo alto appositamente per nasconderli.

Viola sta cercando una nuova casa selezionando gli annunci sul giornale e facendo così una prima scrematura e legge a Simone alcuni annunci, ma a lui sembra non soddisfare nessuno. Un appartamento è in via Tasso e l'annuncio dice che non è rumoroso, ma Simone non ci crede perché non gli sembra proprio che quella via sia silenziosa. Un altro appartamento è invece ubicato a Posillipo. Viola gli comunica anche il suo desiderio di contribuire direttamente alle spese per l'acquisto, almeno per quanto potrà, visto che i prezzi delle case sono al momento molto alti. Tiene a questo perché questa sarà il loro nido d’amore e anche Simone dice di essere contento di questo desiderio di partecipare attivamente anche alle spese.

Ferdinando vuole di nuovo parlare con Marina per chiarirsi ma lei gli dice che preferisce andare a ballare per divertirsi. In fondo il locale lo hanno aperto anche per potersi divertire. Andrea nel frattempo per lavoro fa la befana e avvicina un bambino. Quest'ultimo però lo riconosce subito perché nello stesso centro aveva già precedentemente interpretato Babbo Natale. Il bambino si rende particolarmente antipatico nell'accusare Andrea di essere finto lui gli promette dunque del carbone.

Arianna all'improvviso si accorge di essere famosa perché alcune ragazze si avvicinano a lei e dicono di averla riconosciuta, ma lei non sa di cosa stiano parlando e resta particolarmente sorpresa.

Viola racconta a sua mamma Ornella della sua decisione di comprare casa con Simone e lei dice di essere particolarmente contenta di questa decisione della figlia di uscire dal nido e di volerla aiutare. Simone nel frattempo a casa sua è al telefono con il professore che pensava lui fosse scappato all'estero perché non lo aveva più sentito. Simone ha un debito molto pesante con il professore ed è costretto a dirgli chiaramente che 100.000 euro non li ha e al massimo dice di poterne mettere insieme 30.000. Il professore però, da parte sua, gli sottolinea che sapeva benissimo a cosa andava incontro quando si sedeva al tavolo da gioco. Un giocatore accanito quale è lui, deve sapere molto bene che i debiti di gioco si pagano ed anche in fretta. La mamma di Viola dice alla figlia che vuole vederla felice perché all'inizio aveva perplessità sulla sua storia con Simone, ma ora si è ricreduta ed ha deciso anche di invitare a cena il futuro genero. Viola così prova a chiamarlo sul cellulare ma lui all'inizio lo lascia squillare senza rispondere perché è ancora sconvolto dalla telefonata con il professore.

Marina è felice del fatto che il suo locale sia sempre pieno ultimamente e ne parla con le amiche, le quali sono molto contente di questo grande successo. Roberto è impegnato molto al cantiere e non può stare con sua moglie Greta per tutto il tempo che lei vorrebbe. Quando lui se ne va da casa, la donna resta malissimo.

La sera, a cena, Raffaele accoglie benissimo Simone e Viola racconta ai suoi genitori della casa che devono andare a vedere a Posillipo. Simone dalla vendita della sua casa dovrebbe ricavare intorno a 400.000 euro, però deve ancora finire di pagare il mutuo per la ristrutturazione, quindi una parte della somma dovrà dedicarla a quelle spese. La mamma di Viola offre però 80.000 euro come contributo da dare a sua figlia per questa nuova vita che sta per intraprendere. Simone sembra un po' perplesso di tutto questo. La notizia dei soldi a disposizione però lo fa riprendere un po'.

Al centro commerciale intanto è tornato il bambino che continua ad accusare Andrea ribadendo di averlo visto anche la settimana precedente mentre interpretava Babbo Natale. Intanto arriva Arianna e una ragazza la riconosce e la chiama Cinzia. Lei dice che sicuramente ci deve essere un equivoco, ma è già la seconda volta che le capita di essere riconosciuta, quindi deve necessariamente esserci qualcosa dietro. Otello trova Andrea dietro una pianta vestito da befana e gli viene un po' da ridere. Viola si accorge che in Simone c'è qualcosa che non va. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >