BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

X FACTOR 5/ La finale: la vittoria di Francesca Michielin. Riassunto ultima puntata

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

X FACTOR 5 - La finale, riassunto della puntata, la vittoria di Francesca Michielin - X Factor 5 giunge al suo capitolo finale. L'edizione più spettacolare dello show approdato quest'anno su Sky, incorona il suo vincitore tra i tre finalisti: Francesca delle Under 24 donne, squadra capitanata da Simona Ventura, i Moderni, gruppo vocale di Elio, Antonella appartenente al team Over 24 della squadra di Arisa. Lo show parte con l'Extra Factor anticipato per l'occasione alle 20.10 e condotto come di consueto da Max Novaresi e Brenda Lodigiani. Insieme a loro dal cubo del Teatro della Luna, gli ospiti fissi Costantino della Gherardesca, Rocco Tanica e l'outisider Fiocco di Neve, insieme a Yuri Chechi prossimo commentatore per Sky delle Olimpiadi. Costantino recensisce in particolare il look di Arisa e Simona Ventura, Rocco Tanica chiosa con battute nonsense e un duetto con Brenda Lodigiani. Vengono intervistati i tifosi eccellenti dei tre finalisti: Francesca Neri per Francesca, Alex Britti per Antonella e Linus per i Moderni. Alle 21.10 Alessandro Cattelan dà il via alla finale. Si parte con i duetti: Francesca con Irene Grandi sul pezzo "La mia ragazza sempre", i Moderni con la britannica Emeli Sandé e la sua "Heaven", Antonella e Fiorella Mannoia in "Come si cambia". Dopo i talenti è la volta dei giudici, ribattezzati per l'occasione Four Judges, di esibirsi - rigorosamente in playback - in "Spirit in the Sky". Look incredibile, stile vampiri spaziali, molto divertente. Elio si esibisce alla batteria, mentre gli altri si alternano ai vari strumenti, l'effetto complessivo è molto gustoso. Tornano sul palco i finalisti con i loro inediti: Francesca con l'orecchiabile ed etereo "Distratto" di Elisa e Roberto Casalino, la divertente performance dei Moderni con "Non ci penso mai" scritto dai Two Fingerz, Antonella col suo brano electro-pop "Cuore scoppiato" scritto per lei del giovane autore Luca Marino. Arriva Fiorella Mannoia che presenta il suo nuovo singolo, cui fa seguito il fatidico primo verdetto della serata: da tre, i finalisti passano a due. Esce a sorpresa Antonella, con grande disappunto di Arisa. La quale sembra proprio non accettare il verdetto, sembra piuttosto furioso, mentre Antonella sembra prenderla con più diplomazia, fino a copiare in lacrime quando viene dato il microfono alla mamma che la incoraggia a continuare l'esperienza di cantante. Ecco il colpo (più o meno) a soppressa, il duetto fra Morgan l'ex moglie Asia Argento, fra i due sembrava che ci fosse un pessimo rapporto dopo la separazione invece eccoli a duettare in un vecchio brano inedito che risale al 2005. Morgan e Asia Argento si riuniscono con una messa in scena d'effetto: il brano è "Indifference", testo di Asia e musica di Morgan, ispirato al libro "Gli indifferenti" di Alberto Moravia. I Moderni e Francesca si cimentano poi con i medley delle loro migliori esibizioni di cover: "Diamonds are a girl's best friend", "Fuck you" e "Judas" per i Moderni e "Someone like you", "The house of the rising sun" e "Whole lotta love" per Francesca. Prima del televoto finale che decreterà il vincitore della quinta edizione di X Factor e firmerà un contratto del valore di 300.000 Euro con la Sony Music Italia, vengono rievocati i momenti salienti del percorso fatto a X Factor dai due concorrenti, poi partono le esibizioni a cappella, solo voce: "Another one bites the dust" dei Queen per i Moderni e "Hallelujah" di Leonard Cohen nella versione di Francesca. I giudici con i concorrenti in gara lanciano un appello.



  PAG. SUCC. >