BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHE TEMPO CHE FA/ Anticipazioni di stasera: Michele Santoro e Massimo Cacciari ospiti di Fabio Fazio. 7 gennaio 2012 Rai Tre

Pubblicazione:

Fabio Fazio  Fabio Fazio

Che tempo che fa. Anticipazioni di stasera: Michele Santoro e Massimo Cacciari ospiti di Fabio Fazio. sabato 7 gennaio 2012 20.10  Rai Tre - Michele Santoro torna in Rai, ospite della puntata di stasera di Che tempo che fa: sarà protagonista di una lunga intervista con Fabio Fazio in cui parlerà di sé, del suo nuovo programma su multipiattaforma, Servizio pubblico, dopo la rottura con la Rai. E dirà la sua sulla situazione attuale dell’Italia, sul dibattito pubblico, sull’informazione. Michele Santoro ha rappresentato uno dei volti storici della Rai, in cui è stato assunto nel 1982. Per alcuni hanno ha lavorato al TG3, e dal 1987 ha lanciato e condotto sempre su Rai Tre diversi programmi: Samarcanda, Il rosso e il nero e Tempo reale. È stato quindi a Mediaset, dal  1996 al 1999, alla guida di Moby Dick su Italia 1. Quindi è tornato in Rai, dove nel 1999-2000 ha condotto Circus su Rai Uno, l’anno successivo Sciuscià su RaiDue e Il raggio verde. Allontanato nel 2002 dalla Rai con l’editto bulgaro, vi rientra grazie a una sentenza della Magistratura del lavoro, nel 2005. Dal 2006 al 2011 su Rai Due ha condotto Annozero ottenendo grande successo. Dal novembre 2011 conduce Servizio Pubblico su una multipiattaforma di televisioni locali, su Sky Tg24 e in streaming su Internet.
Ma non finiscono qui gli ospiti di stasera a Che tempo che fa: ci saranno infatti Enzo Bianchi e Massimo Cacciari, per parlare del volume che hanno pubblicato insieme il 3 novembre: Ama il prossimo tuo. Il libro comprende due saggi: Farsi prossimo con amore scritto dal Priore della Comunità di Bose e Drammatica della prossimità scritto dal filosofo e docente di Estetica nella Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano. Enzo Bianchi è priore della comunità da lui stesso fondata: la Comunità Ecumenica Monastica, nata dopo il suo ritiro nel villaggio di Bose (Magnano – Biella), nel 1965, quando aveva appena ventitré anni. Massimo Cacciari è filosofo, accademico e politico italiano, ex sindaco di Venezia, e tra 8i suoi saggi più importanti si annoverano: Krisis, Icone della legge, Geofilosofia dell’Europa, L’arcipelago e Hamletica.



  PAG. SUCC. >