BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Anticipazioni: padri assassini, presunti o assolti. Franceschelli, Parolisi e Rasero. Stasera, 10 febbraio 2012

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Salvo Sottile e Sabrina Scampini  Salvo Sottile e Sabrina Scampini

Stasera a Quarto Grado (anticipazioni) in onsda su Rete 4 alle 21.10 sui parlerà di padri assassini, presunti colpevoli o assolti inaspettatamente. Quarto Grado, il settimanale di cronaca nera condotto da Salvo Sottile e Sabrina Scampini, approfondirà di tre casi che hanno amareggiato l'Italia. Pochi giorni fa il piccolo Claudio Franceschelli, bimbo di diciotto mesi, è stato gettato nel Tevere dal papò Patrizio. Ora l'uomo è in carcere e ha confessato l'orrendo omicidio ma è intenzione del legale dell'uomo (secondo quanto dichiarato ieri dall'avvocato stesso a Pomeriggio 5) chiedere la perizia psichiatrica per il padre omicida, forse per dimostrane l'infermità mentale. Le teleecamere del programma di Rete 4 torneranno su un altro sconvolgente caso di omicidio, l'uccisione del piccolo Alessandro Mathas, amazzato a soli otto mesi da Genova Nervi nella notte tra il 15 e il 16 marzo 2012. Il compagno della madre del bambino, il broker di 32 anni Giovanni Rasero, che era stato condannato a 26 anni di carcere in primo grado per l'omicidio del bambino, è stato inaspettatamente assolto in secondio grado. I giornalisti del programma condotto da Salvo Sottile saranno a Genova per cercare di capire e di spegare ai telespettatori come si evolverà questa drammatica vicenda. Stando alle notizie che circolano in rete, il bambino aveva delle fratture craniche complesse, per cui non è stato possibile, durante le indagini, stabilire se fossero state causate già sul luogo del reato o in altri frangenti. Inoltre, mancava lo strumento lesivo il bambino non risulta colpito. Una delle ipotesi maturate è che il bambino sia caduto e non sia stato assistito per incuria. Saranno inoltre dati aggiornamenti sul caso di Melania Rea: la zia della vittima ritiene che Salvatore Parolisi, il marito della vittima e padre della loro piccola Vittoria (ora affidata ai nonni materni) sia l'unico colpevole del delitto.Intanto i legali del caporalmaggiore hanno fatto richiesta di giudizio abbreviato condizionato dell’unico indagato, Salvatore Parolisi.

Quarto Grado tornerà a parlare del naufragio della nave Costa Concordia con documenti e video inediti di quella drammatica notte in cui la nava da crociera è affondata a pochi metri dall'Isola del Giglio. E ci sono aggiornamenti anche sull'omicidio, ancora senza colpevole, di yara gambirasio. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >