BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SFOOTING/ "Le stalle di Sanremo 2012": concorso di voci bianche come il latte

Pubblicazione:

Categoria: Proposte Incisive. Mal dei Gengiv è un cantante chiamato così perché è sempre malmesso, malinconico e malconcio. Si fa accompagnare dalla sua band, “Le orde di Gengiv Khan”, un gruppo di dark-punk-casinar-rock. Molto dolente il pezzo che hanno presentato, “La mamma mi ha mandato dal dentista a farmi prelevare i miei denti da latte”, tratto dal loro primo album, in uscita dopo Sanremo, intitolato “Tartaro”, un lavoro, a sentire gli addetti ai lavori, molto incisivo. Nel loro repertorio spiccano brani indimenticabili come “Canino & Abele”, “Carie amiche vi scrivo”, “Tieni duro, non molare”, “O’ tonto tecnico” (dedicata a un dentista napoletano scartato all’esame di abilitazione), “Trapani” (dedicata a un’assistente di sedia siciliana), “Che Pasta di Capitano, ovvero il dentifrocio” (presentato per il lancio di una compagna pubblicitaria patrocinata dall’Arcigay).

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >