BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ZODIAC/ Anticipazioni: Canale 5 sfida Sanremo 2012 con uno spietato serial killer. 14 febbraio 2012

Pubblicazione:

Foto: Fotolia  Foto: Fotolia

Anticipazioni film Zodiac, in onda alle 21.10 su Canale 5. 14 febbraio 2012 – Visto l’inizio previsto per questa sera della sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo 2012, in diretta dal Teatro Ariston e soprattutto su Rai Uno, Mediaset decide di modificare parzialmente da oggi e per i prossimi cinque giorni la propria programmazione, magari per evitare di ingaggiare un duello diretto a colpi di ascolti con la manifestazione canora proposta dalla Rai. Così ecco arrivare su Canale 5 un film comunque molto interessante e coinvolgente: Zodiac. A San Francisco, nel 1968, un serial killer comincia a seminare il panico, lasciandosi alle spalle una scia di morte e terrore, e rivendicando gli omicidi commessi attraverso diverse lettere spedite ai maggiori quotidiani locali. L’assassino si fa chiamare per l’appunto Zodiac, e comincia a sfidare la polizia con una serie di messaggi in codice che però nessuno è in grado di decifrare. Oltre alla polizia e all’agente Dave Toschi, interpretato da Mark Ruffalo, sulle tracce del serial killer si mettono anche un giornalista alla ricerca di scoop, Paul Avery, interpretato da Robert Downey Jr, e uno scrittore vignettista, interpretato invece da Jake Gyllenhaal, appassionato tra le altre cose proprio di enigmistica e codici. I tre faranno di tutto per arrivare a scovare la vera identità dell’assassino, ognuno per i suoi personali motivi, e le sorprese di certo non mancheranno. Zodiac non è un thrller o un giallo come tutti gli altri, ed è chiara la decisione del regista David Fincher di non voler incentrare la pellicola esclusivamente sulla figura dell’omicida, che invece per gran parte del film è anonima e avvolta in un velo di mistero. Il regista ha voluto più che altro concentrarsi sui vari protagonisti, sui loro intrecci e sulle loro personali esperienze e vicissitudini: in qualche modo infatti, tutti e tre sacrificano gran parte dei loro affetti pur di arrivare alla soluzione dell’enigma e alla rivelazione dell’assassino. La caccia a Zodiac diventa una vera e propria ossessione per i quattro uomini, tanto da far loro perdere il contatto con le loro vite.

 



  PAG. SUCC. >