BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COSTA CONCORDIA/ A Pomeriggio 5 la truffa del figlio scomparso e la posizione di Schettino. 16 febbraio 2012

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Naufragio Costa Concordia: a Pomeriggio 5 il caso della truffa del figlio scomparso – Nella giornata di ieri è andata in onda una nuova puntata di Pomeriggio 5, condotto come sempre da Barbara D’Urso. Il programma si è occupato delle ultime novità riguardanti il disastro della Costa Concordia all’Isola del Giglio, il Festival di Sanremo e la crisi della Grecia. Ma andiamo con ordine: in studio si parla innanzitutto della donna che ha recentemente dichiarato di aver perso un figlio proprio nel naufragio della Concordia. Striscia la Notizia ha però scoperto che si trattava di una truffa, e Barbara D’Urso afferma che la signora le aveva assicurato che avrebbe portato la cartella clinica per provare la veridicità delle sue dichiarazioni. All’ultimo momento però la donna ha spiegato di aver avuto un malore e per questo motivo non si era presentata in studio, parlando quindi solo telefonicamente. Barbara vuole chiarire comunque che nessun compenso è stato dato a questi truffatori e che tutti coloro che lavorano a Pomeriggio Cinque erano assolutamente in buona fede. Dopo l'interruzione pubblicitaria, si torna a parlare della Costa Concordia: Gianluca Marino Cosentino, Ufficiale Medico della Costa Concordia parla con Paolo Roma, Vigile del Fuoco che quella sera era presente sulla nave. Cosentino continua a difendere Schettino sulla base del video che è stato mostrato dal Tg5. Il Vigile del Fuoco però non accetta la sua versione e accusa quelli della Costa di non aver pensato ai passeggeri. Se solo l'allarme fosse stato dato prima, spiega, adesso non ci sarebbero tutti questi dispersi. 

Si apre poi la parentesi Sanremo, dove Valerio Staffelli consegnerà un tapiro d’oro. Si parla poi delle tante polemiche, dell’esibizione di Celentano, del commissariamento dell’evento e delle proteste da parte degli artisti., secondo cui la musica è stata trascurata. Il Caporedattore di Avvenire, Umberto Folena, è ospite di Barbara D’Urso mentre a Sanremo c'è l'inviata Rosanna Piturru. Luca Dondoni de La Stampa spiega ai suoi microfoni di aver ricevuto un messaggio di tre righe da parte di Gianmarco Mazzi, che ha annunciato la sospensione della conferenza stampa di Celentano.



  PAG. SUCC. >