BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANREMO 2012/ Moda e Festival: ospiti, cantanti e duettanti, il look della quarta serata del Festival

Pubblicazione:

Silvia Mezzanotte e Platinette (Foto: Infophoto)  Silvia Mezzanotte e Platinette (Foto: Infophoto)

Bersani in Etro, entra con Paolo Rossi, più largo che alto, bombetta, cappotto lungo fino ai piedi sembra un clochard ubriaco, potevano accorciagli le maniche, deve nascondere il tordo anche lui? Ma ha i tacchetti regolamentari. Paolo Rossi avremmo voluto ricordarlo com’era.
Un’ora e mezza e Ivana si è vista almeno almeno per 7 minuti, rientra con un abito bicolore, bianco e nero, le chiedono se ha qualcosa da aggiungere, ride inebetita, sembra lo Stregatto, dice niente e “buonasera”, speriamo di rivederla fra un’ora. 
Finardi/Saruman e Peppe Servillo, finalmente un DUETTO, si sentono tutti e due.
Nina ZIlli si presenta con un abito fatto con la carta di Natale, carina! Parruccone, che vive di vita propria, e spacco alla Belen, Giuliano de Palma è elegantissimo, i look dei due stridono esattamente come le loro voci, fortuna c’è Fabrizio Bosso. Elzheimer-Morandi sta per dire Nilla Pizzi, ma si ferma al Nilla…Menomale che Papaleo si sente in pace con se stesso, noi con loro mica tanto.
Arriva Arisa con Giovanardi, fanno le scale in 20 minuti tutta colpa dell’abito talare color mauve di Arisa (sempre Mila Schon), Morandi è confuso com’è che il maestro Mauro Pagani suona anche il violino e non sta sul podio ma sul palco, cos’è questa ribellione?
Ritorna Ivanka, o meglio la sua risata da Eddy Murphy, dev’essere per questo che si vede stasera, e presenta Alessandro Siani. Comincia il suo pezzo, polemica con quelli del piano di sopra che disturbano, dovrebbe far ridere ma pure il pubblico all’Ariston si dimentica di applaudire, no scusate c’è una mummia cotonata che non si divertiva così dai tempi di Scaramacai, è divertente come l’agopuntura, fateci un fischio quando ha finito, proseguiamo con i francobolli.
Siamo sicuri che per i giovani non sia scattato il coprifuoco? li vedremo prima di mezzanotte? Siani ha finito, un po’ di predica e Ivanka si sente di confessare che non ha capito niente povera era tutto in napoletano, ti piacerebbe fosse colpa della lingua, sorridi cara che ti viene bene!
Reunion di classe per Emma e Alessandra Amoroso, che si presenta in un bozzolo nero lungo fino ai piedi, per Carnevale si è vestita da Eva Kant, mentre Emma rispolvera il verde zolla San Siro, con un abito bustier con retro nero che le scende pericolosamente, la sua stylist deve volerle davvero male. Si consiglia vivamente di non dimenarsi troppo, al cameraman è venuto il mal di mare. Ma come sarà orgogliosa Maria delle sue ragazze!
Morandi sempre peggio “tra poco la boyband, sono straordinari, com’è che si chiamano?”, chiamate la sua badante o dategli un auricolare e Boncompagni!



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >