BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANREMO 2012/ Moda e Festival: vincitrice tra "stregatte" e scelte ardite è Geppi Cucciari

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Geppi Cucciair a Sanremo (Foto: Infophoto)  Geppi Cucciair a Sanremo (Foto: Infophoto)

Pierdavide Carone in Armani e camicia sbottonatissima e Dalla, solita interpretazione intensa, ma oggettivamente la canzone è ostica, per dirla con un eufemismo.
Arriva Barbie-Ivanka. Product placement velato velato di Morandi, “lei è Sarli,io sono Ferragamo e tu?”, vabbeh.
Noemi, arriva, solito capello da Poison Ivy, con ciocca lunghissima drag sulla schiena, abito Coveri. Tutta turchese, anche sugli occhi. Look da unghie sulla lavagna come la sua voce: solito orecchino solitario fuori misura, praticamente un’arma impropria, turchese ovviamente. Adesivo Stile Libero sul braccio. Firmate la raccolta fondi per donarle una stylist.
I conduttori sentono l’esigenza di rifarci vedere la foca, quasi quasi andiamo a recuperare dei pesci da dargli.
Ora c’è Arisa, bellissima in Mila Schon nero, castigatissimo, solita voce bellissima, “né vincitori né vinti” ma nella nostra gara del ben vestire vince (magari ex-aequo) anche lei. Anche lei con l’adesivo Stile Libero ma sul collo, la classe non è acqua.
22.12 han già cantato in 8, terrorizzati ci chiediamo come ci intratterranno fino all’una, meglio non saperlo.  Ma arriva la Cucciari, se resta lei, va tutto bene. Paragona il suo vestito a quello di Ursula dalla Sirenetta, un vero genio!
Finardi. Sembra un po’ Tiziano Terzani a dir la verità, solito codino, pizzetto, camicia nera e pantalone nero, praticamente un mormone. Canta bene, ma onestamente la sua partecipazione passa inosservata.
Siamo già alla decima esibizione,  e siamo preoccupatissimi, Celentano avrà davvero tanto tempo. Per inciso, Papaleo è sempre vestito da mimo non ha ancora tolto il dolcevita L’ultimo è Renga, con la tua Bellezza, vestito Tonello. Inspiegabile spilletta a forma di rosa rossa sul taschino e pigiama sotto la giacca. Solita canzone/sfoggio della sua voce. Ma il chitarrista è Sgirlli di Zelig?
22.28 non siamo ancora riusciti a vedere Casillo (ce la faremo stasera?), intanto chiamano la Cuccarini, con una gonna al ginocchio piena di spacchi, non ci farà la notte vola, ma ci ricorda che domani Domenica In la fanno da lì (Piccolo Spazio Pubblicità), non possiamo esserci, purtroppo dobbiamo  contare le balze del vestito di Ivana, l’avremmo seguita volentieri.
Morandi si scorda un altro nome, quello di Riondino che sta per intervistare, un Sanremo più pieno di spot e lanci di altri programmi non s’era mai visto. L’organizzazione è pessima, Morandi si mette a cantare C’era un Ragazzo per riempire il tempo, vince lei quest’anno, ce lo sentiamo. Bagno di folla tra il pubblico, reparto geriatrico in delirio!



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >