BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Riassunto puntata in prima serata 23 febbraio 2012 e trama episodio 24 febbraio

Pubblicazione:

Damiano e Serena  Damiano e Serena

CENTOVETRINE – Riassunto puntata 23 febbraio 2012 e anticipazioni 24 febbraio – A Centovetrine il fatidico sì di Serena (Sara Zanier) e Damiano (Jgor Barbozza), ma come scopriremo dalle prossime anticipazioni, la felicità dei due sposi non sarà destinata a durare a lungo. L’onmbra del Cinese e di conseguenza di Cecilia (Linda Collini) incombe sulla coppia. Ma prima di scoprire i risvolti inquietanti della trama, il riassunto del lungo episodio andato in onda in prima serata su Canale 5. Tutto è pronto per la cerimonia nuziale, ma Cecilia è sparita. Nicolò (Raffaello Balzo) la cerca ovunque ma la ragazza è irrintracciabile. Ne parla con Damiano, al quale dice di essere a conoscenza dei sentimenti che la sorella prova per lui. Cecilia, sola a Centovetrine riceve un messaggio proprio da Damiano, che le dice che l’unico modo per far sì che tutto ciò che è successo non diventu un tormento, deve andare alle nozze, per il bene di tutti e soprattutto di Serena. Ivan (Pietro Genuardi) e Diana (Daniela Fazzolari) sono in Algeria, la Cancellieri discute con Miriam e le dice che non può aiutarla perché lei non è la persona altruista che vuol far sembrare. Ivan, pur sapendo la verità, mette Diana di fronte alle responsabilità del suo viaggio. Brando e Viola (Barbara Clara) vivono attimi di intensa passione, ma Salani non riesce a togliesi dalla testa che Viola è la figlia dell’uomo che vuole sottrargli l’azienda. Sebastian (Michele D’Anca) vuole incastrare Cristiano e chiede ad Ettore la possibilità di organizzare un torneo di poker per metterlo sul lastrico. Ettore, riluttante acconsente. Serena fa il suo ingresso in chiesa da sposa, ma Cecilia non c’è, Damiano e Niccolò si guardano preoccupati, ma per fortuna Cecilia arriva. Viene celebrato il matrimonio, Serena è al massimo della felicità, mentre per Cecilia è la fine di un sogno. Fine siglata da un bacio dato a Damiano durante la festa a villa Castelli. Jacopo approfitta del matrimonio della cugina per avvicinarsi alla madre, Matilda, ma la donna diffidente perché sa che il figlio potrebbe avere un secondo fine. Con l’avallo di Sebastian, Jacopo decide di organizzare una cena di famiglia, in modo da riacquistare la fiducia di Matilda e portare così a termine il suo piano per togliere Ferri dai vertici della holding. Adriano visita Miriam e scopre che è incinta. La ragazza vorrebbe abortire perché non vuole che il bambino abbia come padre un uomo violento come suo marito. Diana cambia idea e si offre di aiutarla: le dice che potrebbe pentirsi di abbandonare il bambino e le racconta la sua dolorosa infanzia. Serena e Damiano partono per il viaggio di nozze, andranno in barca alle Baleari. Qualcuno di notte si introduce di nascosto nello Yacht. Cecilia sta facendo colazione quando viene raggiunta da Zanasi, che ha scoperto la sua vera identità. L’uomo vuole vendicarsi del fatto che lei e Damiano lo abbiano incastrato. Zanasi dice a Cecilia di avere il controllo della situazione e di sapere che lei è innamorata di Damiano, il marito di sua sorella Serena… Diana permette a Mariam di fuggire lontano usando la jeep della fondazione. Damiano sta preparando la colazione per Serena, quando trova un inquietante regalo di Zanasi: una bottiglia di champagne, con un biglietto in cui augura al poliziotto che il suo matrimonio vero duri più di quello finto. Zanasi è inoltre in possesso di compromettenti foto di Cecilia e Damiano. Cristiano rivela a Brandi di volersi iscrivere al torneo di poker; a causa di questo Brando ha un furioso litigio con Sebastian. Adriano litiga con Diana a causa della fuga di Miriam e decide di lasciare l’ospedale in Algeria. Ivan è tormentato perché non riesce a capire cosa passi per la testa di Diana.



  PAG. SUCC. >