BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ZELIG 2012/ J-Ax e la parodia di Sanremo 2012: la farfalla di Belen e le “intercettazioni” di Celentano (video)

Pubblicazione:

Paola Cortellesi e Claudio Bisio  Paola Cortellesi e Claudio Bisio

ZELIG 2012 – (video) J-Ax e la parodia di Sanremo 2012 – Zelig 2012 è tornato in onda su Canale 5 regalando ai telespettatori una divertente puntata, in cui non ha mancato di prendere in giro il Festival di Sanremo 2012, nella cui settimana, tra l’altro, Zelig non era andato in onda. Sergio Sgrilli  per l'occasione ha riproposto il festival di Sanremo a modo suo, mentre Gianluca De Angelisha confessato di aver prestato maggiore  attenzione alla farfalla di Belen, che non alla gara canora. Grandioso il momento musicale con  J-ax degli Articolo 31. Dopo il consueto balletto e la presentazione (con tanto di continui messaggi subliminali sul film Benvenuti al Nord e prese in giro di Sanremo, è arrivato De Angelis, proponendo due “intercettazioni”: una tra Claudia Mori e Celentano, e l'altra tra Belen Rodriguez e il suo agente. Infuriato Gioele Dix, "automobilista inca..ato", alle prese stavolta con l'invadenza dei "mi piace" su Facebook. Si sperimenta il clima "noir" con Ale e Franz, divenuti ospiti fissi di questa edizione. Oggi i mafiosi sono alle prese con matematica e filosofia: "nessuno fa niente per niente, sarebbe stupido. Niente per niente fa niente, la sanno tutti la tabellina del niente". Ci sarà bisogno del mimo Simone Barbato per spiegare il concetto. Appuntamento irrinunciabile di quest'edizione di Zelig, sono i "botta e risposta" di Bisio e Cortellesi sui luoghi comuni tra donna e uomo: questa sera si parla di gelosia, con Paola che fa la parte della moglie "dalle domande oblique" e Claudio che ricopre il ruolo del marito "accampatore di scuse". Sergio Sgrilli ha raccontato la sua personalissima percezione di Sanremo, riassumibile nell'incipit: "La prima puntata ha fatto il 50 per cento di share. Io non sapevo nemmeno cosa fosse lo share". Poi, ripercorrerà tutti i classici che hanno fatto la storia della competizione canora, ricordando che, però, non hanno mai vinto: "hanno fatto vincere persino i Jalisse, vi rendete conto?".

Come preannunciato, notevole il momento dedicato alle esibizioni acrobatiche del Cirque Eloize, tra breakdance e volteggi all'interno di cerchi giganti. C'è anche tempo per i provini di "Mario de Janeiro", comico fisso dell'edizione. Il gran finale è stato invece affidato a J-Ax degli Articolo 31, che ha cantato il brano Era meglio prima. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >