BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OSCAR 2012/ 1. Miglior film: Midnight in Paris, Molto forte, incredibilmente vicino, The Help (scheda dei candidati)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

"The Help", per la regia di Tate Taylor è un film drammatico che narra una storia di donne, è tratto da un romanzo di Kathryn Stockett. Il film è ambientato nel Mississipi negli anni '60. La giovane giornalista Skeeter (Emma Stone) decide di intervistare delle donne di colore che crescono i figli dei bianchi. Dopo le iniziali diffidenze delle donne, Skeeter riesce ad incontrare Aibileen Clark (Viola Davis che è anche candidata all'oscar come miglior attrice non protagonista) che le racconta le umiliazioni subite nelle case dei bianchi. Dopo di lei anche altre donne si apriranno alla giornalista, tra queste Minny Jackson (Ottavia Spencer) e il libro di Skeeter prenderà forma. Il film ritrae il razzismo con le sue vessazioni e le sue ipocrisie in modo molto intenso è commovente, ma è anche la storia di un'amicizia tra donne così diverse tra loro. Prima di essere candidato all'Oscar ha ottenuto diversi riconoscimenti tra i quali il Golden Glob assegnato a Ottavia Spenser quale migliore attrice non protagonista e quello di miglior film dal Black Film Critics Circle. Anche in Italia il film è stato accolto con favore dalla stampa: Alessandra Levantesi de La Stampa ne parla così "Il coro di attrici illumina The help" mentre Maurizio Acerbi de Il Giornale titola "La rivolta delle cameriere di colore". ?Negli Stati Uniti il film è stato un successo raccogliendo 169.663.000 dollari, non sembra lo stesso in Italia dove nel primo week-end di programmazione ha incassato solo 292.000 euro.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.