BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SFOOTING/ La Lei (Rai) si prepara a sparare nuovi colpi di canone (Rai)

Pubblicazione:

Lorenza Lei (InfoPhoto)  Lorenza Lei (InfoPhoto)

- 99 lire (0,0511 euro) per finanziare la chiusura del concorrente “Studio Aperto” e per riaprire la serie di polizieschi fortuiti “Il caso è chiuso a caso”;
- 75 lire (0,0387 euro) per convincere Furio Focolari, affiancato da Gustav Thoeni come commentatore esperto, a tornare a fare le telecronache delle gare di Coppa del mondo di sci alpino, da trasmettere in differita notturna nella rubrica “InforcheRai” di RaiSport1;
- 205 lire (0,106 euro) per il finanziamento della guerra al monoscopio dal 1945 al 1975 (per i più avidi di dettagli: la guerra è stata vinta con successo!);
- 22 lire (0,0114 euro) per il finanziamento della missione spaziale “ScopriRai” condotta da Piero Angela, che verrà lanciato a bordo di una spaziosa astrozattera (l’astronave costerebbe troppo) verso Marte per riprendere gli influssi che il pianeta Venere esercita su Mercurio nel pieno di un’eclissi di Luna durante una tempesta solare che surriscalda gli anelli di Saturno;
- 0,02 euro per il rinnovo del contratto dei gobbi della Rai (gli unici che sgobbano in quell’azienda) che saranno assunti nelle diverse sedi regionali dal 2013;
- 0,005 euro per l'acquisto di telecomandi ecologici, fatti di marzapane, che verranno introdotti sul nostro mercato con l’Expo del 2015;
- 0,171 euro per il finanziamento dei programmi colturali. Già individuati i primi titoli che andranno in onda sul canale rigorosamente terrestre “ColtiveRai”: A come Agricoltura, B come Barbabietola, C come Carciofo, D come Dattero, E come Erba, F come Finocchio (su questi due ultimi programmi, in realtà, il Partito Radicale si è inalberato, chiedendo che fossero destinati a temi di tutt’altro genere);
- 0,04 euro così, tanto per dare 0,04 euro alla Rai;
- 0,0089 euro per finanziare l'alluvione di programmi insulsi che ha colpito i telespettatori italiani da quando sono stati inventati RaiTre e gran parte dei canali satellitari;
- 0,082 euro per il decreto "SalveRai la Rai" che il Governo Monti varerà negli anni 2013-2014-2015-2016-2017-2018-2019-2020-2021-2022-2023 per ripianare i costi dovuti alle future partecipazioni di Adriano Celentano al Festival di Sanremo, visto che il suo cachet verrà riparametrato con l’andamento degli spread sul debito di Grecia, Portogallo, Albania, Bulgaria, Lettonia, Estonia, Turkmenistan e Burkina-Faso.
La nuova idea di canone di Lei, che Lei voleva tenere riservata, è stata però scoperta dalla  C.A.S.P.I.T.A. (Civica Associazione Stanca di Pagare Inutilmente il Tele-Abbonamento), che ha deciso di protestare con Lei per “questa selva di canonate a salve” sparate da Lei. E noi siamo in grado di anticiparvi la lettera aperta spedita a Lei.

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >