BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIA COL VENTO/ Stasera Vivien Leigh e Clark Gable nel film più famoso della storia del cinema. Rete 4, 28 febbraio 2012

Pubblicazione:

Via col vento  Via col vento

Via col vento, trama e anticipazioni, 28 febbraio 2012 - Va in onda questa sera su Rete 4 alle 21:10 il film del 1939 diretto da Victor Fleming, Via col vento, con Vivien Leigh e Clark Gable. Ritenuto il film più famoso della storia del cinema, la pellicola è stata anche campione di incassi per il maggior numero di anni. Dopo l’uscita incassò infatti 200 milioni di dollari e detenne questo record per ben 27 anni, per poi essere superato da Tutti insieme appassionatamente. Il film ha vinto ben otto premi Oscar nel 1940: Miglior film, Miglior regia, Miglior attrice protagonista, Miglior attrice non protagonista (Hettie McDaniel), Miglior sceneggiatura non originale (Sidney Howard), Miglior fotografia (Ernest Haller e Ray Rennahan), Miglior scenografia (Lyle R. Weelher), Miglior montaggio (Hal C. Kern e James E. Newcom).

Via col vento (Gone with the wind) è ambientato in Georgia nel 1860: Rossella, capricciosa figlia di un piantatore di cotone, vive con la famiglia nella tenuta di Tara, ed è corteggiata da molti uomini. Lei ama però il cugino, Ashley, che però si sposa con Melania. Per ripicca Rossella diventa la moglie del fratello di Melania, che muore poco dopo in battaglia durante la Guerra di Secessione appena scoppiata. Ad Atlanta, dove la vedova Rossella si è recata con Melania incinta, le due donne vengono messe in salvo dal saccheggio nordista della città da Rhett, interpretato da Clark Gable, un avventuriero in cerca di fortuna. Finita la guerra Rossella si addossa il compito di risollevare la proprietà di Tara, distrutta dai saccheggi e oberata dalle tasse, e per ottenere i soldi di cui ha urgente bisognoso sposa per interesse Frank, il ricco proprietario di una segheria. Quest’ultimo viene ucciso durante una spedizione del Ku Klux Klan, così Rossella torna di nuovo a essere vedova e, pur essendo ancora innamorata di Ashley, questa volta sposa Rhett, arricchitosi con una serie di speculazioni nel corso della guerra. Il matrimonio tra i due, però, non è felice e dopo la morte di una figlia e la fine di una seconda gravidanza, Rhett, che non si è mai sentito amato, decide di abbandonare la moglie. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >