BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VERISSIMO/ Anticipazioni: Luca Toni diventa papà, Albano parla di sè e Romina, i segreti d’infanzia di Rocco Siffredi. 4 febbraio 2012 Canale 5

Pubblicazione:

Silvia Toffanin conduce Verissimo (Foto InfoPhoto)  Silvia Toffanin conduce Verissimo (Foto InfoPhoto)

Infine l'attore di film hard Rocco Siffredi racconta episodi shock della sua infanzia: «A sei anni, tornando da scuola, ho trovato la disperazione a casa: ?mio fratello era morto nel sonno. Ho trascorso due anni mangiando seduto a un tavolo apparecchiato anche per mio fratello, che non c'era più?». E ancora: «Mia madre ha trascorso 30 anni vestita a lutto. Andava al cimitero tutti i giorni. E' quasi impazzita per il dolore. Se non mangiavo mi spaccava i piatti in testa, mi davi i mestoli sulla schiena, mi mordeva le braccia. Non ho mai reagito perché conoscevo la sua sofferenza». Infine Siffredi racconta che nella sua famiglia non poteva assolutamente «parlare di sesso né con mia madre né con mio padre. Lo sguardo di mia madre era importante per capire se stavo sbagliando o no. Ma la fortuna è stata che poi, mia mamma ha accettato il mio lavoro». 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.