BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALDA D’EUSANIO/ E’ stata dimessa dal Policlinico Gemelli

Pubblicazione:

Alda D'Eusanio - Infophoto  Alda D'Eusanio - Infophoto

Alda D’Eusanio è stata dimessa dal Policlinico Gemelli. Alda D’Eusanio ha lasciato il reparto di Neurochirurgia del Policlinico Gemelli di Roma, dopo due settimane di ricovero a causa dell’incidente di cui è stata “vittima” due settimane fa, lo scorso 24 gennaio 2012. La notizia delle dimissioni della giornalista e conduttrice è stata diffusa dalle principali agenzie di stampa e ora sta rimbalzando sul web: non è dato sapere se la conduttrice sarà trasferita in altra struttura sanitaria per eventuale convalescenza, ma se i medici hanno autorizzato l’uscita dalla Neurochirurgia significa che le condizioni di salute della D’Eusanio sono decisamente migliorate e buone. La conduttrice era stata investita in pieno centro a Roma: mentre attraversava a piedi corso Vittorio Emanuele, la D’Eusanio era stata travolta da uno scooter. Immediata la chiamata ai soccorsi e il personale sanitario del 118 aveva immediatamente trasportato la donna all’ospedale Santo Spirito in codice rosso. A causa dell’impatto con il ciclomotore e per la caduta, alla D’Eusanio era stato riscontrato un trauma cranico. Successivamente era poi stato disposto il trasferimento dal Santo Spirito al Policlinico Gemelli, dove è rimasta ricoverata per due settimane. Le numerose notizie che convulsamente si erano susseguite nel giorno dell’incidente avevano reso noto che Alda D’Eusanio al momento del soccorso e del ricovero era in stato confusionale, ma non avrebbe mai perso conoscenza. Per diversi giorni i medici hanno preferito tenere la prognosi riservata, ma nei giorni successivi erano trapelate notizie di un progressivo miglioramento delle condizioni di salute della conduttrice e ora il miglioramento è tale da consentire che Alda D’Eusanio possa uscire dall’ospedale. Era stato inoltre reso noto che il conducente dello scooter che aveva investito la popolare conduttrice si era fermato e aveva immediatamente chiamato i soccorsi. Non è dato sapere se le autorità competenti abbiano accertato e eventualmente attribuito responsabilità dell’incidente, ma ciò che conta di più è che le condizioni di salute di Alda D’Eusanio sono decisamente buone.  Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >