BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette vegetariane: cous cous di verdure e polpette di fagioli. Preparazione e video

Pubblicazione:

Un piatto vegetariano  Un piatto vegetariano

I menu’ di Benedetta (La 7): le ricette vegetariane. Oggi a I mnù di Benedetta ricette per un menù vegetariano. Piatti ideali per coloro che non mangiano solitamente carne o per chi per un pranzo o una cene sceglie la leggerezza senza rinunciare al gusto e alle proprietà nutritive. Si tratta di ricette semplici, alla portata di tutti, che oggi Bendetta ha preparato insieme all’attrice Lunetta Savino. Per la "ricetta veloce" invece, oggi la conduttrice ha presentato le penne al pesto di zucchine. Cous cous di verdure: partendo dalle verdure, la conduttrice pone in padella una melanzana, 200g di zucchine, una carota, e fa saltare il tutto(tagliato a dadini) a fuoco vivace. In una ciotola mette 300g di cuscus e 300ml di acqua, un po'di sale e un goccio d'olio, mescolando per farlo gonfiare. Nel frattempo mette il coperchio alle verdure e si occupa della salsa: affetta una cipolla e la mette in una pentola a parte, con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio. Aggiunge anche 30g di uvetta, aceto di mele, cannella, zenzero e peperoncino. Completa aggiungendo 200g di zucca a una cipolla. Aggiunge poi i piselli alla verdura, e lascia cuocere fino a sfinire tutto. Alla salsa con cipolle e zucca unirà poi dello zafferano, per colorarla di rosso e speziare. A fine cottura, è tempo di impiattare: la verdura sarà posta a parte dalla salsa.

Focaccia Pugliese: con Lunetta Savino, Benedetta Parodi unisce 500g di farina , un goccio d'acqua e 1 patata schiacciata, da mettere ancora calda per agevolare il tutto. Aggiusta poi il composto con del sale. Al tutto, unisce anche 5 cucchiai d'olio d'oliva, mentre continuando a mescolare versa un po' acqua per regolare la consistenza. Dopo di che, lascia crescere l'impasto attendendo che abbia raddoppiato il proprio volume(circa 2 ore). Quindi, la stende su una teglia e la guarnisce con dei pomodori, ed olive, disponendole uniformemente lungo la superficie. Aggiustando di sale e olio, va ad infornare a 200 gradi per circa 30 minuti.

Per preparare la tavola, Benedetta usa una tovaglia e dei tovaglioli marroni, piatti di ceramica blu, ciotole e piattini decorati a mano e posate in acciaio con manici blu. Dispone anche delle tazze di ceramica decorate a mano, assieme a delle candele decorate. I lavoretti segnaposto saranno delle lavagnette realizzate con cassettine di legno decorate con colore acrilico e nastrini di raso.

Coppa al caffè: separando il rosso dal bianco di 3 uova, unisce 20g di zucchero a velo ai bianchi e 80g ai rossi. A questi ultimi unisce anche 2 cucchiai caffè solubile, frullando. Ingloberà poi 500g di ricotta, lavorando bene il composto. Aggiunge poi un pizzico di sale ai bianchi e monta a neve il tutto con la frusta elettrica. Quindi, unisce i bianchi ai gialli d'uovo, amalgamando il tutto. E' il momento di porre il dessert nei bicchieri, e per farlo la conduttrice pone un fondo di crema al caffè, uno strato di pavesini per dare solidità e uno strato di panna montata, precedentemente preparata. Quindi, grattugiando del cioccolato bianco, lo pone a scaglie sulla panna, forma un altro strato di pavesini, uno di crema, e guarnisce con alcuni chicchi di caffè. Il bicchiere viene servito su un piatto con uno strato di zucchero al velo e, anche qui, chicchi di caffè sparsi.

Assieme al barista Alessandro, viene poi realizzato un drink sano, in tema con il menù vegetariano. In un frullatore, pone 2 cubetti di ghiaccio, 15cl di latte di mandorle, 1 kiwi affettato, 2pezzetti di carota, mezzo sedano, 1/3 di una pera e un pizzico di prezzemolo. Frullando tutti gli ingredienti fino a sminuzzare il ghiaccio e il prezzemolo, serve in un bicchiere decorando sempre con foglie di quest'erba. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >