BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALLANDO CON LE STELLE 8/ Verso la finale, Ariadna Romero: dal film di Pieraccioni al talent show

Pubblicazione:

Mirko Sciolan e Ariadna Romero  Mirko Sciolan e Ariadna Romero

Si c’è veramente grande tradizione. A Cuba la musica e la danza fanno parte veramente del modo di essere della gente. Come dimostra l’esperienza del “Buena Vista social club”.

 

Ti piace il ballo, ti piacerebbe cimentarti in un musical in futuro, magari a Broadway?

 

Non sono una grande ballerina. Ma certo perché no, un musical mi piacerebbe farlo, Poi a Broadway sarebbe il massimo. Una cosa da sogno…

 

Parliamo invece del film che ti ha lanciato nel mondo del cinema, “Finalmente la felicità” che ricordi hai, è stato bello lavorare con Leonardo Pieraccioni?

 

È stato fantastico. Non posso che avere ricordi bellissimi. Leonardo poi è una persona dolcissima, mi sono trovata benissimo a lavorare con lui. Mi ha colpito in particolare l’affetto per sua figlia, quando veniva sua moglie lui si commoveva vedendo la loro bambina.

 

Che ruoli vorresti interpretare in futuro come attrice?

 

Vorrei provare a interpretare ruoli di diverso tipo, fare anche parti drammatiche, poter interpretare ogni tipo di personaggio. Dopo una commedia vorrei cimentarmi in un ruolo “serio”.

 

Quali sono i tuoi progetti futuri?

 

C’è qualcosa, ma non voglio parlarne, per scaramanzia. Preferisco così.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.