BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EDOARDO COSTA/ Indagato per truffa l'attore della soap Vivere

Pubblicazione:

Edoardo Costa - Infophoto  Edoardo Costa - Infophoto

EDOARDO COSTA INDAGATO PER TRUFFA – Il popolare attore della soap opera Vivere è indagato per truffa. Si sarebbe appropriato di una somma pari a cinquecentosettantamila euro che avrebbe dovuto essere devoluta a favore di bambini in stato di povertà, malattia e indigenza della Ciak, associazione a scopo benefico creata dallo stesso Edoardo Costa. Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari, riporta Corriere.it, all'attore in vista della richiesta di rinvio a giudizio per Costa stesso. E' da tempo che le autorità cercano di chiarire la posizione e il ruolo dell'attore in questa vicenda di cronaca, anche a seguito di alcuni servizi di Striscia la notizia. In alcune occasioni inviati e telecamere del tg satirico di Antonio Ricci avevano interpellato lo stesso Costa per avere delucidazioni sulle attività benefiche dell'associazione da lui creata. L'inchiesta della magistratura è stata avviata nel 2008, per capire dove finivano i soldi raccolti in serate ed eventi di beneficenza, proprio dopo la messa in onda dei servizi di Striscia e le indagini di Italian Job, programma di inchiesta di La 7. Nel 2009, inoltre, il programma di Canale 5 aveva scoperto che fondi raccolti da Costa per i bambini del Kenya non erano mai arrivati a destinazione. Pare appunto che ben pochi dei soldi raccolti siano stati effettivamente destinati ai bambini delle zone più povere del mondo. Stando a quanto riporta il sito del quotidiano di via Solferino, solo 80mila euro dei circa 650mila raccolti, sarebbero stati effettivamente destinati all'assistenza dei bambini. Ma la cifra che potrebbe aver sottratto Costa alla beneficenza potrebbe essere anche maggiore. L'attore sarebbe quindi accusato dei seguenti reati: truffa aggravata, appropriazione indebita, falso ideologico e materiale e uso di atto falso. Ora non resta che attendere se i magistrati decideranno di rinviare a giudizio Edoardo Costa. L'attore per anni è stato un volto noto della soap e nelle fiction italiane. Ha recitato in Un posto al sole e Vivere (dal 2001 al 2005), ma ha avuto ruoli anche in fiction: Valeria medico legale, Un medico in famiglia e Distretto di Polizia e nella sit com Finalmente soli. E' stato nel cast di Die hard vivere o morire e Notte prima degli esami. Ha partecipato, nel 2005, al reality La Fattoria. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >