BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette dedicate alla pizza: focaccia dolce e calzone ripieno. Preparazione e video

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

I menù di Benedetta, le ricette Una nuova puntata de I menù di Benedetta è andata in onda oggi martedì 20 marzo 2012. Cosa ci ha preparato oggi di buono la conduttrice di La7, Benedetta Parodi? Il menù di oggi è dedicato alla pizza, con tutti piatti che hanno bisogno di un impasto per essere preparati e che vanno messi in forno. Per quanto riguarda invece l’apericetta, che come sempre è fuori dal menù quotidiano, la Parodi ha deciso di preparare un piatto facile e veloce: involtini di melanzane da cucinare sempre in forno.
Focaccia dolce -
Si procede come se si trattasse di una focaccia salata ma al posto del sale, come si può intuire, si deve utilizzare lo zucchero per la “salamoia dolce”. Benedetta ci spiega come ad Alessandria la focaccia dolce vada a ruba quanto quella salata, e quanto sia proprio qualcosa di caratteristico. Alla fine della preparazione dobbiamo ammettere che ci è davvero venuta l’acquolina in bocca. Deliziosa la presentazione sul tagliere che la conduttrice ha scelto.
Calzone ripieno con wurstel, mozzarella e patate lesse -
Invece che l'impasto per la pizza, la conduttrice ha deciso di usare quello per la sfoglia. La ricetta è facile e veloce e sicuramente farà impazzare i più piccoli. Per chiudere al meglio la sfoglia ed evitare che il contenuto esca fuori, è meglio usare un pochino di acqua. Mettiamo in forno e attendiamo che sia pronto. Anche questo piatto viene poi presentato sul tagliere.
Si prepara poi la tavola, e la conduttrice utilizza la carta da pacchi, con il tavolo che alla fine sembra davvero regalo gigante. Vengono poi disposti piatti grossi per contenere la pizza, e ovviamente rossi. Per una decorazione impeccabile Benedetta ha deciso di avvolgere i bicchieri nello spago. Massimo ci dà invece un'idea per il centrotavola, fatto con un cartone della pizza, e infine vengono aggiunti fiori bianchi e rossi per ricordare l’oggetto del menù di oggi.
Pizza napoletana -
Andiamo avanti con la terza ricetta preparata con l'ospite della puntata di oggi: Gino Sorbillo, pizzaiolo napoletano. Apprenderemo quindi tutti i segreti per fare una pizza napoletana doc: innanzitutto niente olio e niente zucchero per questo impasto, che infatti risulta molto semplice, ed è questo il vero segreto, insieme ad una lunga lievitazione di almeno dieci ore. Altro consiglio dato da Gino è quello di stendere la pizza a mano piuttosto che con il mattarello.



  PAG. SUCC. >