BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MENU’ DI BENEDETTA/ Parodi festeggia l’onomastico con risotto alle erbe, fave e piselli e caprese al cioccolato bianco. Preparazione e video

Pubblicazione:

Benedetta Parodi  Benedetta Parodi

Menù di Benedetta. Preparazione e video - La puntata di oggi è dedicata all’avvento della primavera e anche ad un piccolo festeggiamento: l'onomastico di Benedetta.
Tradizionalmente, infatti, oggi ricorre S. Benedetto che porta le rondini sotto al tetto, e simboleggia l’arrivo della bella stagione.
Il menu è per questo tutto dedicato all’orto e ai prodotti freschi, come i piselli e le fave del risotto che verrà cucinato, oppure come le zucchine che saranno protagoniste della quiche preparata dall’ospite.
Benedetta presenta i piatti che andrà a preparare: tegame di acciughe e pomodorini; risotto alle erbe piselli e fave, quiche di zucchine con peperoncino e menta; caprese al cioccolato bianco.
Tegame di acciughe e pomodorini - Ingredienti: 1 kg di patate, cipolle, sale, origano, olio, acciughe fresche e senza lische, pomodori maturi. Le patate devono essere tagliate a fettine, su un tagliere, possono essere utilizzate sia crude che leggermente sbollentate, per agevolarne la cottura.
Ungere il fondo di una teglia rotonda e stendere uno strato di cipolle tagliate grossolanamente. Fare successivamente uno strato con le patate tagliate a fettine precedentemente. Sopra lo strato di patate appoggiare le acciughe, che sarà carino sistemare con le codine in fuori, a coprire le patate. Ancora sopra le acciughe disporre i pomodorini tagliati a cubetti grossolanamente.
Spolverare con prezzemolo tritato, sale, olio uno spicchio di aglio. Aggiungere un pochino di acqua o di vino bianco in modo che durante la cottura il composto non secchi e si cuocia. Mettere in forno a 180 gradi per 30 minuti. Va servito tiepido e dovrebbe risultare, a fine cottura, bello compatto e si può servire tagliato a fette o a cubettoni.
Risotto alle erbe, fave e piselli - Ingredienti: 250 grammi di fave e 250 grammi di piselli, 70 grammi di asparagi, una cipolla, una carota, una costa di sedano, 200 grammi di riso, basilico, olio, sale, pepe, 100 grammi di ricotta, parmigiano, un cucchiaio di mascarpone. Pulire i piselli freschi e le fave, avendo cura di mettere da parte i baccelli di entrambi, che verranno utilizzati insieme a cipolla, carota e sedano per fare un brodo vegetale. In un tegame fare tostare il riso e farlo rosolare con olio e cipolla. A parte tritare grossolanamente nel mixer piselli e fave e asparagi. Cominciare a sfumare il riso con il brodo vegetale, aggiustando di sale.  Mentre il riso cuoce preparare una salsina frullando 50 grammi di basilico e olio quanto basta, e poi metterla da parte. A mezza cottura aggiungere al riso il trito di verdure.
A fine cottura unire al riso la salsina a base di basilico, una noce di burro, un cucchiaio di mascarpone e mantecare il tutto. A parte amalgamare la ricotta con il parmigiano e lasciarla in una piccola ciotola.
Per impiattare si unirà al risotto una pallina della crema a base di ricotta.
Facciamo una pausa uscendo in terrazza, insieme a Massimo, che ci aiuterà a decorare la tavola con i colori della primavera.
Arriva l’ospite, Giulia Stolfa, amica e vicina di casa di Benedetta, giornalista che si occupa di bellezza e scrive su Gente.
Quiche di zucchine - Ingredienti: 3, 4 zucchine, 250 grammi di ricotta, 3 uova, pasta sfoglia, un peperoncino verde, menta. Tagliare le zucchine e saltarle in un wok con poco olio, unire la menta spezzettata e il peperoncino verde tagliato in sottili fettine, lasciare cuocere. Sbattere le uova, amalgamarle con la ricotta e un pizzico di sale. Unire le zucchine ormai cotte. Nel frattempo si era preparata una teglia rotonda foderata di pasta sfoglia. Rovesciare il composto di uova e zucchine all’interno della teglia. Mettere in forno a 180 gradi per 30 minuti.



  PAG. SUCC. >