BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONTALBANO/ L'Unione europea contro il commissario: no al novellame di pesce

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

L'Unione europea sfida il commissario Montalbano: è una nuova indagine per il commissario più amato d'Italia? Non solo d'Italia, come dimostra l'interesse per lui addirittura dell'Unione europea. Le avventure del commissario "pelato" infatti sono trasmesse con grande successo di pubblico in molti paesi stranieri e i romanzi originali dello scrittore Andrea Camilleri da cui sono tratte, tradotti in molte lingue. Ma cosa è successo? E' successo che il commissario europeo per la pesca, la signora Maria Damanaki, ha avvertito ufficiosamente: Montalbano deve smetterla di mangiare novellame di pesce (per chi si chiedesse di cosa si tratta, si tratta dei cosiddetti bianchetti o gianchetto, in dialetto genovese, il novellame appunto di pesce azzurro che sarebbero i pesci appena nati, una prelibatezza della cucina di mare). Il novellame dei pesce è infatti proibito da diversi anni: mangiare i pesci così piccoli, appena nati, ne mette i crisi la specie: sono infatti talmente minuscoli che con poche cucchiaiate se ne possono divorare centinaia, insomma tantissimi, causando una "strage" di pesce. Parlando a una conferenza sulle biodiversità del Mar Mediterraneo, il commissario ha dunque lanciato un allarme, tra il serio e il divertito, ma sembra molto più sul serio. Ha detto esplicitamente di essere una fan del commissario Montalbano e di amare i libri di Camilleri, ma ha chiesto pubblicamente che il poliziotto smetta di mangiare quel tipo di pesce, darebbe il cattivo esempio. Esiste infatti un commercio pirata di novellame, dato che molte persone lo ricercano per la loro cucina. Non ha commentato il commissario Montalbano, ovviamente, ma lo ha fatto Camilleri dicendosi stupito per tal e richiamo visto che si tratta di un personaggio di fantasia. Mettendola anche lui un po' sul ridere, lo scrittore ha detto di non aver ancora ricevuto la  lettera ufficiale del commissario europeo, e rilascerà un commento ufficiale dopo averla ricevuta. Ha però fatto notare che Montalbano gradisce molto anche le triglie di scoglio non solo il bianchetto. Il commissario Montalbano è uno dei massimi successi della televisione italiana, una serie che continua da moltissimi anni, tanto che recentemente è stata mandata in onda anche una fiction deificata al giovane Montalbano, cioè ai primi passi da commissario del poliziotto, per di più ancora con tutti i capelli in testa. 



  PAG. SUCC. >