BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette per gli ultimi giorni di freddo: canederli, la valdostana e biancaneve al cioccolato. Preparazione e video

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Sfogliette di spinaci e zucca - Per prepararle bisogna avere dell'olio, 250 gr di spinaci, 1 scalogno, 1 porro, del burro, acqua, cumino, 150 gr di polpa, parmigiano, sale, 1 uovo, 1 rotolo di pasta sfoglia e 30 gr di groviera. Per prima cosa si deve tritare lo scalogno, facendolo rosolare per bene in una padella, con all'interno solo un velo d'olio. Si aggiungono poi gli spinaci, salare bene il tutto e lasciarlo stufare. Una volta che la cottura è stata raggiunta, si deve condire il preparato con del parmigiano. Si affetta poi il porro, e lo si lascia rosolare lentamente in padella, insieme con un po' di burro, sale, olio, acqua, zucca tagliata a piccoli dadini, del composto di zucca e del groviera. I dischi vanno poi spennellati per bene con dell'uovo sbattuto e richiusi a formare una mezzaluna. Anche l'esterno va ben bene spennellato, per poi mettere il tutto in forno a 220° per circa 20 minuti.

Biancaneve al cioccolato - Per preparare questa torta squisita si necessita di 250 ml d'acqua, 300 gr di cioccolato bianco, 400 gr di zucchero, 300 gr di farina 00, 150 gr di farina autolievitante, 3 uova, 1 vaschetta di lamponi, 1 fiala di vaniglia, 300 gr di burro, 1/2 l di panna alimentare colorante e infine dei confettini al cioccolato. Per prima cosa si deve far sciogliere il cioccolato bianco in un pentolino, insieme a un po' d'acqua. A questo va poi aggiunto il burro e lo si lascia sciogliere. Si deve far setacciare la farina e mescolarla allo zucchero e alla farina autolievitante. A questo si aggiungono anche le uova, che vanno mescolate per bene, e poi il composto preparato con il cioccolato, insieme con la vaniglia. Dopo aver mescolato il tutto, e creato un unico composto ben amalgamato, occorre versarlo in una tortiera, rivestita per bene con della carta da forno, completando l'opera con dei lamponi. La torta va poi infornata, ricordandosi però di riscaldare in precedenza il forno a 180°, lasciando cuocere per circa 2 ore. Infine si monta la panna con del colorante rosa, e la si spalma per bene sulla torta, che va decorata infine con i confetti al cioccolato colorati. Clicca qui per guardare i video.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.