BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette da gustare all'aperto: parmigiana di zucchine, vitello tonnato e torta di mele. Preparazione e video

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

I menù di Benedetta, le ricette preparazione e video– Una nuova puntata de I menù di Benedetta è andata in onda oggi 23 marzo 2012. Cosa ha deciso di prepararci oggi di buono la conduttrice? Benedetta Parodi si sente particolarmente ispirata dalla primavera che da poco è arrivata, così oggi ci regala le ricette del menù per una merenda sull'erba. Tutti piatti che si possono mangiare tranquillamente in terrazza oppure su un prato per un pick nick della domenica. Ecco quindi un rotolo di frittata con dentro gli spinaci, una deliziosa torta di mele con il riso senza farina, un gustoso vitello tonnato che non prevede l'utilizzo della maionese e poi l'apericetta che ovviamente non può mancare.

Parmigiana di zucchine - La prima ricetta è la parmigiana di zucchine, un piatto che potrebbe piacere ancora di più ai bambini visto che ha un sapore più dolce rispetto a quella con le melanzane. Le zucchine vanno tagliate per lungo in modo molto sottile e poi fritte. Altro ingrediente che non può mancare è la scamorza bianca che si abbina benissimo al piatto. Non manca la passata di pomodoro che rende questa parmigiana di zucchine ancora più gustosa. Tutto in forno per avere il risultato finale da leccarsi i baffi. Viene presentata in modo semplice, nella stessa pirofila in cui è stata cucinata.

Vitello tonnato - Il piatto presentato ha una particolarità, cioè l'assenza della maionese. Il segreto però è dato dal fatto che nessuno si rende conto dell'assenza di questo ingrediente visto che il vitello è accompagnato da una morbida crema. Di cosa è fatta? Sedano, carota e cipolla prima saranno usati come ingredienti per il soffrittino ma poi saranno frullati insieme. Il vitello, insieme al vino e agli altri ingredienti, andrà fatto cuocere per una quarantina di minuti. Nel mixer per la salsa mattiamo tutto quello che è rimasto nella pentola tranne l'alloro e ovviamente il vitello. Uniamo invece le acciughine, i capperi, il tonno sottolio, la spremuta di un limone: si frulla tutto e la salsina leggera ma golosa è pronta. Qualche foglia di salvia e capperi per decorare.




  PAG. SUCC. >