BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERVIZIO PUBBLICO/ Diretta streaming puntata speciale sul popolo No Tav. Stasera. Siti dove seguire il live

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Servizio pubblico in diretta streaming – Servizio pubblico è in onda stasera, 5 marzo 2012, con una puntata speciale dedicata al popolo no Tav che sarà possibile seguire in diretta streaming, grazie al sito ufficiale di Servizio Pubblico e al portale di Il Fatto quotidiano. L’appuntamento odierno darà conto in modo inedito, con interviste e documenti in esclusiva, di ciò che sta accadendo in Val di Susa, focolaio della forte protesta delle popolazioni locali che con tutte le loro forze si stanno opponendo per evitare che la grande opera pubblica venga realizzata. Lo speciale, realizzato dalla redazione di Servizio Pubblico, dal titolo “La valle è mia” sarà trasmesso a partire dalle ore 21.00 su Cielo (canale 26 del digitale terrestre gratuito), su SkyTG24, Canale 100 , Canale 500, Canale 504 satellite e sulle tv locali Telecupole, Videogruppo, Telecupole, Videogruppo, Telelombardia, Rttr, Free, Telenuovo, Antenna3 nordest, Nuovarete, Telereggio, Telesanterno, Telemodena, DiTv, Primocanale, Rtv 38, Umbria tv, TvCentro – Marche, TeleRoma 56, T9, Extra Tv, Rete 8, Telecapri, Telenorba, Videocalabria. Su Facebook e Twitter, proprio nel giorno in cui arrivano notizie positive sulla salute di Luca Abba, il giovane militante dei No Tav caduto dal traliccio della luce, è vivace il dibattito a poche ore dalla messa in onda della puntata speciale del programma condotto da Michele Santoro, su quanto sta accadendo nelle alte valli piemontesi, dove non si ferma la mobilitazione. Ma la protesta ha valicato i confini regionali. “Cortei e blocchi dalla Val di Susa a Milano – si legge sulla pagina ufficiale di Facebook del programma - da Catania a Perugia, da Livorno a Roma, dove, proprio a un passo dalla fine della manifestazione, in mille invadono la Tangenziale, tra fumogeni e insulti a giornalisti”. Gli inviati di Servizio Pubblico, tra i tanti documenti inediti proporranno l’intervista a una famiglia della valle, che spiegherà le ragioni che portano a un’opposizione così forte alla costruzione della Tav sul loro territorio. Nel corso della puntata saranno inoltre mostrate alcune “anomalie” del cantiere della grande opera. Alla pagina seguente i link diretti per seguire Servizio Pubblico in diretta streaming.



  PAG. SUCC. >