BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PANARIELLO NON ESISTE/ prima puntata vincente, tra satira politica ed esilaranti monologhi. Video

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Nina Zilli e Giorgio Panariello  Nina Zilli e Giorgio Panariello

Salutato il cantante statunitense, dopo essersi proposto inutilmente per cantare con lui, Panariello duetta con Tiziano Ferro in My way, spostandosi da una parte all'altra del palco e comparendo tra il pubblico fino a terminare spossato. Tiziano Ferro ricorda l'incidente accaduto durante il montaggio del palco per il concerto di Laura Pausini. I due, nel dirsi vicini alla famiglia della vittima dell'ennesimo incidente sul lavoro e alla cantante sottolineano come sia inammissibile lesinare sulla sicurezza. Poi il palco torna a Tiziano Ferro che canta L'ultima notte al mondo.

Il monologo successivo parla di come oggi la cronaca nera sia un business, ricorda come Amanda Knox abbia venduto pubblicato un libro e come gli assassini ormai imperversino in televisione. Ironizza sul fatto che i delitti per essere in prima serata dovrebbero fare un provino. Entra Salvo Sottile che presenta un pseudo nuovo talent Italia got's killer e avvia una selezione in cui Panariello interpreta senza successo l'aspirante killer.  Dopo uno spezzone del film Posti in piedi in Paradiso con Micaela Ramazzotti, Panariello ricorda la partecipazione di Nina Zilli a Sanremo e la cantante si esibisce con il suo brano Per sempre. Nel gran finale Panariello legge alcune battute scartate per essere dette in televisione tra le quali "uno zero incontra un otto e gli fa, ma che cacchio di cintura ti sei messo?". Clicca qui per guardare i video (Mediaset) dell'esilarante prima puntata.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.