BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLIO MAKE UP/ Un trucco per nascondere le macchie rosse sul viso e la ricetta per la crema al burro di Karitè (video)

Pubblicazione:

Clio Make up  Clio Make up

Clio make up. Un trucco per nascondere le macchie rosse (video) - Torna anche oggi l’appuntamento con Clio Zammatteo e i suoi consigli di make up artist: dal trucco per chi soffre di sbalzi di temperatura alla ricetta della crema al burro di Karitè una puntata ricca di consigli per la bellezza.
La prima protagonista è la 47enne Giusy, imprenditrice con 2 figli che chiede di voler mascherare delle macchie rosse sul viso che sorgono in seguito agli sbalzi di temperatura. Si tratta di un problema puramente estetico che prende il nome di Copuerose, e cioè una modifica delle dimensioni dei capillari correlata agli sbalzi di temperatura.
Clio applica una crema idratante come base del trucco: si tratta di primer verde. E anche verde sarà il correttore che Clio applicherà con un pennellino morbido sulle guance dell'ospite. Come spiega, il verde è il miglior colore per mascherare il rosso. Poi, applica del fondotinta minerale iniziando a picchiettare con una spugna. Una volta mimetizzato, un'altro piccolo strato di correttore verde viene spalmato sottile sul viso. Con un pennello largo poi, la conduttrice miscela il tutto per rendere più uniforme il trucco al viso . Completa applicando quindi del correttore per le occhiaie, che distribuisce bene con un pennellino stretto. E' preferibile, come la conduttrice spiega, usare correttore in crema, perché si amalgama meglio col contorno occhi. Una volta risolto il problema delle macchie rosse, è ora di completare il trucco. L'ombretto utilizzato è di colore viola, e disegna una sottile linea nella parte superiore degli occhi. Il rossetto è di colore rosa tenue. Con quest'ultimo cosmetico, il trucco è completo.
Quindi, Clio passa a mostrare uno dei prodotti naturali da lei sperimentato. Come sempre, l'accorgimento è quello di verificare eventuali allergie e non applicare il prodotto in gravidanza. Oggi quindi, Clio prepara una crema al burro di Karitè. Comincia innanzitutto scaldando 2 cucchiaini di tale burro fino a renderli liquidi (il burro di karitè è distribuito in forma solida). Una volta completato il processo, li pone in un contenitore, aggiunge 10 gocce d'olio d'oliva e completa con gli oli essenziali gli oli essenziali: si tratta di 3 gocce di mirra(per nutrire la pelle e con effetto cicatrizzante della stessa), 3 gocce di essenza rosa e 3 gocce di essenza di tea tree. Quindi, la crema è pronta per essere usata.
Si passa quindi alla prossima ospite: il suo nome è Zeyna, ed è una 26 enne( di mestiere pubblicitaria) che richiede un look da sfoggiare a dei concerti di Eletto-pop-Punk, genere che canta e compone. In genere, come dice lei, non usa truccarsi, e la sfida sarà quella di mimetizzare bene il tutto. L'ospite mostra una trousse molto povera, proprio per il fatto che non è avvezza al trucco: dispone di una crema colorata, un mascara semplice di colore nero e una spazzola per l'effetto "ciglia finte". Assieme provano a "rifare" tutto l'equipment. Quindi, Clio guida la ragazza alla creazione del suo trucco. Prendendo un matitone blu scuro, con un pennellino piccolo preleva un po' di colore per volta e dall'attaccatura delle ciglia inizia ad applicarlo sull'occhio. A seguire, inizia a metterlo anche nella parte inferiore, applicando con leggerezza in uno strato di 3-4mm. Per sfumare, si serve di un pennello a penna, e inizia a passarlo in mondo da sfumarlo verso l'alto e lateralmente. Per fissare tale ombretto, il matitone azzurro viene passato sul colore precedentemente messo, avendo cura di lasciare intatte le sfumature. Anche l'azzurro viene sfumato quindi verso l'alto. Si passa poi alla matita, di colore blu, nella parte interna inferiore dell occhio e sulle ciglia. Al centro delle ciglia, invece, una punta di ombretto verde acqua viene utilizzato per creare un leggero effetto movimento. Arriva il momento del mascara, e Clio consiglia alla ragazza di bagnare lo "scovolino" roteando e non facendo avanti e dietro col pennello, per non creare aria nel flacone ed evitare che il mascara secchi. La conduttrice aiuta la ragazza ospite con un attrezzo che, apposto durante l'applicazione del mascara, evita sbavature ad esso. Infine, arriva il momento del fondotinta, anche stavolta fatto di sostanze minerali per risultare più leggero: Clio lo consiglia a Zeyna visto che non è abituata a truccarsi. Tale prodotto, spiegherà la conduttrice, è indicato per pelli grasse. Con un pennello di media grandezza, dopo aver sparso e fissato il fondotinta, le due applicano un po' di blush color pesca. Sulle labbra, invece, un gloss rosa completa l'opera. Quindi, Clio dà indicazioni sul modo di impostare la trousse della ragazza, mostrandole tutti i trucchi usati nella trasmissione.



  PAG. SUCC. >