BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLIO MAKE UP/ I consigli per un trucco che esalti le labbra e la ricetta per la maschera astringente alla pera (video)

Pubblicazione:

Clio Make up  Clio Make up

Clio make up. I consigli per un trucco che esalti le labbra video - Più di 61 milioni di volte sono stati ascoltati i suoi consigli e adesso che è tornata in Italia, è pronta a mettere le sue conoscenze al servizio delle sue ospiti: è Clio, la Make up artist che su Real Time dispone di uno spazio tutto suo per offrire tanti consigli per il trucco: nella puntata di oggi i consigli per esaltare le labbra e la ricetta per la maschera astringente alla pera.
La prima ospite è Milena. Si tratta di una giovane donna di 36 anni, impiegata in una concessionaria, che vorrebbe truccarsi un pochino meglio e nascondere le prime rughe di espressione che iniziano a comparire proprio alla sua età. Clio ha pronti per lei degli utili consigli affinché il suo trucco possa risultare impeccabile. Milena spiega che di solito tende a truccarsi abbastanza poco e che generalmente preferisce puntare sugli occhi e utilizzare invece per le labbra un semplice lucidalabbra, evitando di ricorrere al rossetto. Clio invece, dopo averla osservata bene, decide di puntare proprio sulle labbra, lasciando un po' in secondo piano gli occhi della ragazza perché, dice, sono così belli che non hanno bisogno di essere messi ulteriormente in risalto dal trucco. Uno dei primi segreti per ottenere una base omogenea è l'utilizzo di un primer che deve essere applicato subito dopo la crema idratante, andando a picchiettare direttamente sulle rughe di espressione, in modo tale che entri bene in profondità. Un fondotinta liquido e luminoso, molto leggero, si va a mettere subito sopra il primer, distribuendolo accuratamente con le dita. A questo punto, per realizzare il contorno, si va a scegliere un correttore anch'esso molto leggero, possibilmente fluido (quelli in polvere infatti tendono piuttosto ad accentuare le rughe che a nasconderle), poi lo si va a stendere bene, in modo tale che vada a correggere l'antiestetica discromia. E' bene però fare attenzione a non fissare il correttore con la cipria, perché questa tenderebbe ad evidenziare, anziché ridurre, le linee di espressione. Si procede poi ad applicare un color nocciola. Successivamente si applica anche il mascara e si va a disegnare dunque il contorno delle labbra, usando una matita trasparente. Si applica poi il rossetto ed ecco che Milena è finalmente truccata e può guardarsi allo specchio. Il risultato le piace molto, anche se non è abituata a vedersi con tutto quel trucco, soprattutto nella zona labbra. Comunque la ragazza è assolutamente soddisfatta e dice a Clio che d'ora in poi userà molto di più il rossetto rispetto a quanto non facesse prima.
Per quanto riguarda le ricette per cosmetici, Clio ci spiega quest'oggi come prendersi cura della propria pelle utilizzando dei semplici ingredienti naturali. Sono sufficienti infatti una pera, dello yoghurt e del miele per preparare una fantastica maschera astringente alla pera. Si usa innanzitutto una pera frullata, a cui si va ad aggiunge un cucchiaio di yoghurt bianco (che rafforza la pelle) ed infine un cucchiaino di miele, che nutre la pelle. Si gira dunque il composto per renderlo omogeneo e se questo risulta essere troppo liquido lo si addensa utilizzando una comune farina bianca. Dopo aver ottenuto questo tipo di purea, si può andare ad applicare il tutto sulla pelle.
Le seconda ospite di oggi è Manuela, che ha 30 anni, viene da Varese, e si è da poco laureata in architettura d'interni. Una volta Manuela amava molto truccarsi e sapeva farlo anche bene. Poi però, durante gli anni di studio, la ragazza ha trascurato un po' il suo aspetto mettendo da parte il trucco. Il suo desiderio è ora quello di recuperare e di tornare a prestare attenzione ai dettagli, proprio come faceva una volta. Manuela si definisce una persona che ha sempre tenuto all'aspetto fisico e siccome a breve si terrà la sua cerimonia di laurea, vorrebbe avere un trucco adatto all'occasione. Per Manuela, Clio prepara dunque un trucco che la renderà bellissima. La preparazione inizia prima di tutto con un fondotinta minerale in polvere che va messo nel tappo e poi preso con un pennello. Così si può procedere a passare il pennello sulla fronte con dei movimenti rotatori, in modo che rilasci pian piano il colore sulla pelle. Per correggere le occhiaie si prende invece una minima quantità dell'apposito prodotto e la si va a disporre in corrispondenza della zona occhiaie. Si procede dunque con il ritoccare il sopracciglio e si vanno a truccare gli occhi con un primer. Con un pennellino si va a disporre l'ombretto color oro e lo si mette solo nel condotto lacrimale. Si prende poi un secondo colore, azzurrino, e lo si applica vicino alle ciglia. Sempre con il colore oro si va a ritoccare vicino all'azzurro e poi con un marrone si va ad agire direttamente sulla parte in cui manca il colore, cioè quella subito dopo il blu. L'highliner si applica con un pennellino. Sulle guance si va a posizionare il color terra ed infine un gloss molto particolare, che ha la caratteristica di cambiare colore in base all'umore della persona, cioè in base alla temperatura del corpo. Alla fine Manuela sembra essere molto soddisfatta e decide infatti che metterà in pratica tutte queste preziose indicazioni fornitegli da Clio.



  PAG. SUCC. >