BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI 11/ Antonino e Marco Carta pronti per il serale, Ottavio risponde ai giudizi di Rudy Zerbi (video)

Pubblicazione:

Amici 11  Amici 11

Amici 11, Antonino e Marco Carta pronti per il serale, Ottavio risponde ai giudizi di Rudy Zerbi -  Nella puntata del daytime di Amici 11 di oggi, 20 aprile 2012, si discute sul girone dei Big, i quali saranno giudicati dal televoto nella puntata di domani sera. I Big rivelano le canzoni che canteranno ed espongono le proprie paure ed insicurezze, come Marco Carta che parla della sua performance di domani sera, augurandosi che il pubblico da casa continui a sostenerlo, perchè secondo lui, le cose che davvero fanno un cantante sono tutte quelle persone che compongono il pubblico. Anche Antonino fa sapere che canterà Almeno tu nell'universo, ed è molto emozionato; si augura che il pubblico da casa lo abbia riscoperto e si sia affezionato di nuovo a lui, per riuscire a passare il televoto e, così tutti gli altri big i confidano. Si ripassa agli allievi della scuola e, Rudy Zerbi si accanisce contro Ottavio, per la sua interpretazione di New York New York, affermando che è stata una delle più ridicole interpretazioni della canzone. Ottavio risponde, giudicando immaturo e maleducato il comportamento dell'insegnante, perchè si tratta di critiche distruttive e non costruttive, pertanto comportandosi in questo modo non fa altro che offendere le persone, mentre potrebbe fare degli esempi per aiutare il ragazzo a crescere artisticamente. Sono ormai sei mesi che Ottavio sente le critiche di Rudy, ma senza mai che quest'ultimo faccia capire il punto della situazione. Ottavio è convinto di stare crescendo molto come cantante e non si sente affatto ridicolo, nonostante debba migliorare molto; è contento di come si sta presentando al serale, facendosi apprezzare dal pubblico. Rudy poi prende di mira anche Carlo, perchè secondo l'insegnante il ragazzo non ha la maturità per essere un artista di punta, un leader; secondo Rudy, Carlo crede di esserlo, ma non è in grado di tirare fuori la passione che ha dentro. Il serale, in cui Carlo poteva crescere, non l'ha aiutato, anzi, lo ha schiacciato ancora di più, nonostante abbia una buona voce, ma non può essere un artista di successo che vende dischi. Rudy si riferisce anche a Grazia Di Michele che ha alimentato le illusioni in Carlo, senza mai fargli capire i suoi errori. Carlo controbbatte, ignorando le opinioni di Rudy, perchè non è importante ciò che ha detto l'insegnante, in quanto mette in discussione anche la Di Michele; Carlo è convinto che debba migliorare, ma non accetta tutte quelle critiche. 

 



  PAG. SUCC. >