BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette antiossidanti: dagli involtini di pesce spada alla tartare banane e fragole. Preparazione e video

Pubblicazione:

Benedetta Parodi  Benedetta Parodi

Menù di Benedetta Preparazione e video - Nella puntata di oggi, Benedetta ci presenta un "menù antiossidante": torta di piselli, spaghetti integrali ai carciofi e tartare di banane e fragole. Con l'ospite Anna Dello Russo (consulente creativa di Vogue in Giappone), preparerà poi degli involtini di pescespada.
L'apericetta è, infine, un sushi di carne.
SPAGHETTI INTEGRALI AI CARCIOFI E BROCCOLI - Come prima cosa Benedetta pone l'acqua a bollire, per lessare i broccoli. Quindi, accende il gas sotto a una padella in cui pone un filo d'olio. Affetta poi una cipolla che versa nell'olio, rosolandola con un carciofo tagliato sottile, un po' di sale e un po' di pepe. Per sfumare, utilizza anche una goccia di vino, e fa cuocere con il coperchio per 10 minuti. Nel frattempo, fa bollire 300 grammi di spaghetti integrali, aggiungendo al sughetto di carciofi i broccoli, per farli insaporire. Quindi, scola la pasta e la pone nei carciofi e broccoli, per condirla e impiattarla. Per renderla più croccante, utilizza anche la granella di pistacchio come condimento ulteriore.
La tavola che Benedetta prepara con Massimo, oggi, sfrutta il colore: la tovaglia è verde, abbinata a dei tovaglioli viola, dei sottopiatti verde scuro e dei piatti rossi.
In 200g di sale grosso, pone del colorante alimentare rosa, e pone poi un'essenza da bagno alla rosa, mescolando per poi lasciare in un luogo fresco per 10 giorni: il risultato sono dei sali da bagno da poter regalare, impacchettati, come segnaposto.
Il centrotavola sono dei "sandwich realizzati avvolgendo, con una foglia, una base rettangolare di spugna per fioriere di circa 10 cm per 5 di lati, servendosi di alcuni nastri. In un piatto, pone tali "sandwich" decorandoli con una rosa e delle erbe.
E' il momento dell'ospite, che porta in regalo il prossimo numero di Vogue (rigorosamente in madrelingua orientale) e delle maschere carnevalesche tipiche utilizzate da artisti come Lady Gaga.
INVOLTINI DI PESCE SPADA - Assieme, cominciando a preparare il piatto, tutte e due tagliano a cubetti un filetto di pesce spada di circa un cm di spessore, per poi tenere pronti, in padella, uno spicchio d'aglio e un filo d'olio su fiamma. In essi va poi il pesce spada a rosolare, fino a che la sua carne non è dorata. Quindi, l'abbinamento avviene con una manciata di uvette e una di pinoli, assieme alla stessa quantità di mollica e di sale. Tale unione di ingredienti, che costituirà il ripieno degli involtini, viene posto in una ciotola a raffreddare. Per realizzare gli involtini stessi, poi, la conduttrice e l'ospite utilizzano sempre del pesce spada, ma stavolta tagliato a carpaccio, per realizzare delle "striscette" con le quali avvolgere il ripieno, bloccato poi con uno stecchino. Infilzati ai due lati dell'involtino, due pezzi d'alloro e due cipolle. Per la panatura degli involtini, l'ultimo passaggio è quello di passarli prima in olio e poi nel pangrattato. L'ultimo step è la cottura in forno, realizzata a 200 gradi per 10 minuti.
TARTARE DI FRAGOLE E BANANE - Tagliando sottili 10 fragole con un coltello, la conduttrice le versa in una ciotola assieme a due banane, anch'esse sminuzzate sottile. Tagliata a metà un'arancia, ne spreme il succo nei due frutti fatti a pezzettini piccoli, unendo un cucchiaio di zucchero per addolcire. Quindi, utilizzando della carta stagnola avvolta a un cilindro di cartone, lo trasforma in un "coppapasta" rudimentale, in cui va a versare la tartare, sagomata a questo punto a forma cilindrica. Completa il tutto, dopo aver tolto il coppapasta, una pallina di gelato alla vaniglia che va a sovrastare la frutta, e, andando a impiattare, una fetta d'arancia, mista a zucchero sparso qua e là per decorare.



  PAG. SUCC. >