BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: il “folle” gesto di Roberto Ferri. Trama puntata 26 aprile 2012

Pubblicazione:

La soap opera è in onda su Rai Tre  La soap opera è in onda su Rai Tre

Un posto al sole, anticipazioni puntata 26 aprile 2012 - Un posto al sole sta per regalare un'imprevedibile colpo di scena. Come risulta dalle anticipazioni della puntata di giovedì 26 aprile 2012, Roberto Ferri sta per compiere un "folle" gesto nei confronti di una persona che per anni gli è stata fedelissima. Ma prima di scoprire di cosa si tratta, ecco la sintesi della puntata di mercoledì 25 aprile. In seguito al furto del telefonino , Alfonso, cerca di convincere Nunzio ad andare alla ricerca del ragazzo che ha cercato in tutti i modi di farli arrestare, per dargli una punizione. Nel frattempo, Filippo (Michelangelo Tommaso) dimostra una crescente confusione circa le vere intenzioni nei confronti di Serena, mentre Guido (Germano Bellavia), che da un po' non ha più notizie di Virgilio, spera che egli non intenda dare seguito alla richiesta di essere risarcito. Intanto piano escogitato da Tommaso va a buon fine, ma la cosa procura parecchio disagio a Serena che trovandosi in ottimi rapporti con a Filippo e molto vicina a lui, si è trovata a vivere momenti molto imbarazzanti e la cosa non fa non fa altro che convincerla a pensare al ragazzo sempre di più. Continuano però i problemi di Guido con Virgilio, infatti riceve, da parte di un avvocato, una lettera con una richiesta di un risarcimento e la cifra è davvero molto alta: si tratta di una somma pari a 200 mila euro. Filippo, chiacchierando con con Viola (Ilenia Lazzarin), le racconta di essersi reso conto che Serena ha cercato un approccio con lui e in seguito, quest’ultima parlando con con Manuela, le esprime la sua preoccupazione per le spese che in generale devono sostenere per vivere, e decidono di ridurre in qualche modo ogni spesa che appare superflua. Intanto Nunzio, forse per la sua difficile età, forse a causa della gelosia Bianca, e probabilmente per le sue origini che per lui sono più pesanti di un macigno, è molto teso ed è fortemente scontento per il furto commesso; del resto, il ragazzo è stanco di rubare e di subire minacce, ma allo stesso tempo non riesce a staccarsi dall' l'influenza negativa che Alfonso ha su di lui. Appare confuso, nervoso ed agitato, e non riesce a dormire. Angela (Claudia Ruffo), che si accorge dello suo stato di ansia, gli chiede se ci sono problemi con la scuola e cerca di tranquillizzarlo, dicendogli che alla sua età capita spesso di passare momenti difficili e gli consiglia di non cercare di vivere le cose in maniera più serena. La donna, infatti, messa tempo prima al corrente da Giulia, l'assistente sociale di Nunzio, riguardo alla possibilità che egli possa essere responsabile del furto del cellulare, non vuole crederle che questo possa essere vero. Decide comunque di non parlarne al marito per evitare di preoccuparlo, ma è allo stesso tempo convinta che il ragazzo stia semplicemente passando un complicato periodo della sua vita. Ma Nunzio, la mattina seguente, ha una pesante discussione con Franco, che cerca di parlare con il ragazzo del suo futuro; purtroppo Nunzio ha una pessima reazione: inizia a gridare con lui e gli domanda che senso può avere frequentare la scuola, gli chiede cosa potrà mai fare di importante un ragazzo come lui e urla dicendo che non avrà mai mai un futuro brillante. Poi esce di casa sgarbatamente. Angela è dispiaciuta e innervosita per questo comportamento e si lamenta con il marito, ma Franco (Peppe Zarbo) ribatte che nei confronti di Nunzio, il quale avuto un passato veramente molto difficile, si deve avere infinita pazienza e comprensione, facendo ogni di tipo sforzo per capirlo, ma non solo: è necessario continuare ad aiutarlo in tutti i modi. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >