BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROGRAMMI TV MEDIASET/ Stasera Amici 11 con l'incognita Belen-Stefano, The Mentalist e Stardust. 28 aprile 2012

Pubblicazione:

Amici 11  Amici 11

Programmi tv stasera Mediaset. 28 aprile 2012 - Belen Rodriguez e Stefano De Martino rischiano di far cambiare di molto gli equilbri degli ascolti di questa sera. Scorrendo la programmazione della prima serata delle reti Mediaset , infatti, su Canale 5 va in onda la quinta puntata di “Amici 11”: il talent show di Maria De Filippi vedrà come ospite d’onore Alain Delon che prenderà il posto di Dustin Hoffman presente la scorsa settimana. Accanto a lui Sergio Assisi e il comico Enrico Brignano che si cimenterà anche in alcuni dei suoi monologhi. L’agguerrita sfida fra i Big prosegue anche stasera con il solito meccanismo: l’esecuzione di una cover al termine delle quali avverrà un’eliminazione e poi la performance di un brano tratto dal proprio repertorio. Belen e Stefano, dopo l'incidente di ieri sicuramente non saranno in studio a ballare. Resta da capire se ci saranno comunque, magari per una fugace apparazione con cui tranquillizzare i propri fan. A sfidarsi per i big rimangono Emma Marrone, Pierdavide Carone, Marco Carta, Alessandra Amoroso e Annalisa Scarrone. Tra gli attuali allievi della scuola rischia invece l'eliminazione la cantante Valeria, che ha dovuto indossare la maglia nera per tutta la settimana.

Su Italia 1 va in onda il film fantastico del 2007 “Stardust”, che ha la regia di Matthew Vaughn. La trama racconta di un regno magico, separato dal mondo comune da un muro, in cui il giovane Tristan decide di trovare una stella cadente da poter regalare all'amata Victoria. Rete4 propone invece tre nuovi episodi di “The Mentalist”, l’affascinante sensitivo che aiuta la polizia a scoprire chi ha ucciso la moglie, dal titolo “Rosso come la vendetta”, “Omicidio a luci rosse” e “Patate Rossastre”.

Su La 5 continua la miniserie thriller di produzione francese La profezia d'Avignone, che vede come protagonista Louise Monot e con la regia di Alain Bonnet. La giovane ragazza deve lottare contro gli adepti della setta Fratelli di Giuda per riuscire a scoprire il segreto contenuto nella profezia, che rivelerà le sorti del mondo. Su Mediaset Extra possiamo vedere la replica della sedicesima puntata di Quarto grado, andata in onda ieri su Rete 4. Salvo Sottile ci parlerà nuovamente di Sarah Scazzi con del materiale inedito.

Ad assistere ai documenti che verranno portati in trasmissione ci sarà anche il fratello di Sara, Claudio, che ormai da tempo abbiamo visto lontano dagli schermi. Nel programma avrà spazio anche il caso di Simonetta Cesaroni, per la quale in questi giorni è attesa la sentenza d'appello. Iris manda in onda il film con Carlo Verdone “Un sacco bello”: l’attore romano si fa in tre interpretando tre diversi personaggi: Enzo, ragazzo immaturo che vuole avventurarsi in un viaggio in Polonia. Leo, ingenuo ragazzo di Trastevere che dopo aver incontrato per caso una turista spagnola, le farà da cicerone con i suoi strampalati commenti, in giro per la città. A fare da contorno una Roma bella e terribilmente afosa.

Su Italia 2 troviamo il film commedia americano Pallottole cinesi, con Jackie Chan e Owen Wilson. Il film del 2000 ha la regia di Tom Dey e si svolge nel 1891 quando sotto l'impero cinese una giovane principessa viene rapita e portata nel Nevada con un inganno. Tre guardie imperiali devono riuscire a recuperare la principessa, tra rocambolesche avventure e parodie del cinema western. Su Boing andrà in onda la telenovela argentina “Incorreggibili”, che racconta di due sorelle che alla nascita vengono separate e date in adozione a due famiglie di estrazione sociale completamente diversa. La storia si svolge all'interno di un collegio per ragazzi di buona famiglia dove Miranda, figlia della famiglia ricca è iscritta e Luna, gemella cresciuta in un ambiente più povero, si reca a lavorare come cuoca, volendo conoscere la sorella gemella una volta venuta a conoscenza della separazione e tentando di costruire un legame che è stato interrotto.



  PAG. SUCC. >