BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TALE E QUALE SHOW/ Bella senz'anima per Fausto Leali (come Emma Marrone), ma vince Serena Autieri

Pubblicazione:

Fausto Leali (Infophoto)  Fausto Leali (Infophoto)

TALE E QUALE SHOW 27 APRILE 2012 Seconda puntata per il nuovo show di Rai1 del venerdì “Tale e quale show”. Il programma d’intrattenimento condotto da Carlo Conti, andato in onda ieri in prima serata, si è aperto con l’apparizione di un sosia del conduttore che ha ironizzato sul colore della pelle di Conti e citando alcuni suoi modi di dire. Per scaldare i motori, Conti presenta già da subito la giuria composta da Claudio Lippi, Christian De Sica e Loretta Goggi, ricordano poi la classifica degli artisti in gara che vede in testa Fausto Leali seguito da Serena Autieri. Ai piani alti della classifica anche Enzo De Carlo e Rosalia Misseri.

Si parte con la gara vera e propria: ad aprire le danze la performance di Gloria Guida a cui è stato affidato l’arduo compito di imitare Raffaella Carrà, cantando “Rumore”, il brano che la regina delle presentatrici portò a “Canzonissima” nel 1974. Spazio per una “Carrambata” con la vera Raffaella al telefono che si complimenta con la Guida per la buona esibizione e si congratula con Carlo Conti per il programma. La perfomance sembra convincere appieno anche la giuria tanto che De Sica sottolinea la difficoltà del brano spiegando che l’esecuzione è tutt’altro che semplice.

Rivive invece nelle movenze e nella voce di Gabriele Cirilli il grande Luciano Pavarotti. Il comico della scuola Zelig esegue “Nessun dorma” tratto dall’opera “Turandot” di Giacomo Puccini, mostrando buona mimica e valorizzando un lavoro di trucco straordinario che lo rendono molto simile al tenore scomparso. Giuria incantata con De Sica che dedica all’esibizione di Cirilli una standing ovation e Loretta Goggi che evidenzia la difficoltà dell’ultima parte dell’aria lirica. Lippi, invece, ironizza sul salto compiuto da Cirilli: da Kruska, l’amica di Tatiana a Big Luciano. In realtà, proprio ieri sera, Cirilli era su Canale5 sul palco dello “Zelig” proprio con il personaggio della bionda svampita.

Rosalia Misseri si esibisce in “Billy Jean” di Michael Jackson, dimostrando una padronanza quasi perfetta della voce e delle movenze del Re del Pop, recentemente scomparso. In giuria, De Sica sottolinea come sia complicato imitare proprio Michael Jackson senza eccedere nella macchietta. Loretta Goggi, invece, che calca con i suoi musical i palcoscenici d’Italia, gradisce le ottime capacità canore unite alla buona padronanza del ballo.



  PAG. SUCC. >