BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TITANIC NASCITA DI UNA LEGGENDA/ Anticipazioni stasera: il bacio tra Mark e Sofia. 29 aprile 2012 Rai Uno

Pubblicazione:

Alessandra Mastronardi è Sofia Silvestri in Titanic  Alessandra Mastronardi è Sofia Silvestri in Titanic

Titanic nascita di una leggenda. Anticipazioni stasera: il bacio tra Mark e Sofia 29 aprile 2012 21.30 Rai Uno - Torna stasera con la seconda puntata Titanic-nascita di una leggenda, la fiction che ripercorre la nascita del più famoso transatlantico, nei cantieri navali della Belfast edwardiana. Una puntata piuttosto movimentata, tra sconvolgimenti sindacali, passioni amorose e misteri.
Sofia ha rifiutato di sposare Andrea e Pietro non riesce a comprendere le ragioni della figlia: l’uomo non sa che Sofia è innamorata del giovane Muir. Nel frattempo Mark e suo padre si ritrovano a vivere insieme: ora il figlio si può prendere cura di Sean e si rende conto di quanto suo padre abbia sofferto in questi anni, segnati dall’alcool e dalla solitudine. Ma Sean non sembra sempre gradire le cure del figlio: egli teme un uomo che è sulle tracce di Mark. Intanto l’ingegnere e Sofia sono sempre più vicini, per esigenze lavorative: la donna trova Mark davvero affascinante e diverso dagli altri dirigenti, ma Emily la mette in guardia da un uomo che appartiene a una sfera così diversa dall’ambiente sindacale. Ma l’ingegnere sembra avere a cuore la causa sindacalista…
Intanto Sofia è in ansia per quanto sta accadendo in casa propria: suo padre continua a incitare Andrea perché conquisti sua figlia, mentre la sorella più giovane, Violetta, non comprende l’insistenza paterna. Ma Sofia non cede di un passo e rifiuta il matrimonio con un uomo che sembrerebbe perfetto…
Mark ha portato i risultati dei suoi esperimenti, ma pochi sembrano curarsene di fronte agli sconvolgimenti che mettono a ferro e fuoco la città di Belfast: alcuni magnati protestanti, nonostante il parere contrario di Lord Perrie, hanno deciso di far intervenire l’esercito inglese contro una marcia sindacalista pacifica guidata da Larkin, Michael MacCann e Walter Hill, e sono riusciti a farla passare come una dimostrazione da parte dei cattolici contro i protestanti. Scoppiano incidenti e tafferugli, finchè l’esercito apre il fuoco sulla folla: a terra resta l’insegnante Walter Hill, marito di Emily.



  PAG. SUCC. >