BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHERZI A PARTE/ Prima puntata: la “proposta indecente” a Max Biaggi e alla Pedron. Il video

Pubblicazione:

Luca e Paolo  Luca e Paolo

SCHERZI A PARTE - Lo scherzo a Max Biaggi e Eleonora Pedron - Scherzi a parte è tornato, ma con una nuova edizione completamente rinnovata, dove gli scherzi sono inseriti in un contesto divertentissimo, affidato al talento di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, di spettacolo e intrattenimento. Come vedrete nel video Mediaset alla pagina seguente, tra le vittime dell'esilarante programma il campione delle due ruote Max Biaggi, con la compagna Eleonora Perdon, che hanno ricevuto una proposta indecente alla Robert Redford da Richard Gere, o meglio, da un sorprendente sosia dell'attore americano.  Eleonora Pedroin, complici dei machiavellici autori dello scherzo, viene corteggiata, in un ristorante, da un sosia di Richard Gere, che fingerà di proporgli un milione di euro in cambio di una notte con lei. Ma i guai arriveranno quando una "fantomatica" amica dell'attore gli chiederà di scusarsi per il rifiuto di lei. Per tutta risposta, il campione del motociclismo gli lancia un bicchiere addosso. Prima che la situazione degeneri, la produzione rivela che si tratta di uno scherzo. Tanti i momenti di show proposti da Luca e Paolo: la coppia di conduttori ha cantato una canzone su Gianni Morandi, il quale compare poi all'improvviso per continuare il brano, rispondendo per le rime. Poi, assieme ai due padroni di casa, racconta alcuni aneddoti della sua carriera fatti di "incontinenze" durante le esibizioni e di incontri con strani personaggi famosi. Il momento si show conclude con un tributo a Lucio Dalla: Paolo in un'inedita veste di chitarrista (per la prima volta in tv) e cantante assieme a Luca. Tra gli ospiti la cantante ed ex conduttrice Iva Zanicchi, che i conduttori di Scherzi a parte hanno voluto celebrare riproponendo, ovviamente in versione ironica, un momento della sua celebre trasmissione, Ok il prezzo è giusto. Per l'occasione Iva Zanicchi non ha fatto la conduttrice, bensì la concorrente. tra gli scherzi, una burla divertentissima ad Alfonso Signorini e alla ex ministro Giorgia Meloni. Debutto positivo per la prima puntata del programma, che ha sfiorato i 5 milioni di ascolti tv, ma ha dovuto cedere il primo posto negli ascolti alla seconda e ultima puntata di Maria di Nazaret, la fiction in onda su Rai Uno, che ha superato gli 8 milioni e trecentomila telespettatori. Continua alla pagina seguente. 



  PAG. SUCC. >