BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROGRAMMI TV STASERA/ Mediaset, Scherzi a parte con Luca e Paolo, La maschera di Zorro, C.S.I. 9 aprile 2012

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Fotolia  Fotolia

Programmi tv stasera Mediaset 9 aprile 2012 – I programmi in onda questa sera di Pasquetta sulle reti Mediaset prevedono tra gli altri il secondo appuntamento dello show di Luca e Paolo, Scherzi a parte, dove non mancheranno i monologhi dei due conduttori genovesi e le gag proposte agli ospiti in puntata. Per la serata saranno presenti in studio: L'Aura e Enrico Riggeri che insieme duetteranno sulla canzone "Quello che le donne non dicono", il duo comico Ale & Franz e Arturo Brachetti, che mostrerà a tutti il suo trasformismo. In studio anche Fabrizio Corona, Juliana Moreira e Paola e Chiara. Gli scherzi della puntata sono stati organizzati ai danni di Andrea Dovizioso, al quale hanno fatto credere di dover fare il servizio di leva perché richiamato e Mariano Apicella, al quale una serenata gli causerà parecchi inconvenienti. Su Italia 1 due puntate del telefilm americano C.S.I. Scena del crimine dal titolo La scommessa e Una Scarica di baci, che fanno parte dell'undicesima serie. Nel secondo di questi due episodi sarà presente come guest star anche Dita Von Teese, la diva del burlesque, che sarà decisiva per rendere l'episodio più noir, interpretando una femme fatale. Su Rete 4 va in onda il film La maschera di Zorro, che vede Antonio Banderas nei panni dello spadaccino mascherato e Catherine Zeta-Jones che interpreta la bella Elèna. Il film è del 1998 ed è diretto da Martin Campbell; per l'interpretazione Banderas vinse il premio come miglior attore protagonista agli European Film Award dello stesso anno. La 5 propone il film del 2001 del regista di origine turca Ferzan Özpetek, Le fate ignoranti. Questo film ha consacrato Stefano Accorsi come nuova icona maschile del cinema italiano e ha acclamato l'abilità di Margherita Buy nei ruoli drammatici; i due attori per l'interpretazione hanno vinto il Nastro d'Argento. Il tema del film, caro al regista, è l'omosessualità e la fragilità delle persone toccate da sentimenti come la solitudine, il distacco di una persona cara e gli aspetti famigliari. Tra gli altri attori troviamo l'attrice simbolo di Özpetek Serra Yilmaz, Gabriel Garko e Filippo Nigro. Su Mediaset Extra è di scena la seconda puntata della fiction Viso d'Angelo in cui Gabriel Garko interpreta un'ispettore di polizia esperto in omicidi seriali che indaga su un killer che lascia un rosario nelle mani delle sue vittime. Il tutto accade in una cittadina tranquilla e ad affiancare Gabriel Garko si trova una bella ex-poliziotta, interpretata da Cosima Coppola, che a causa di un errore ha ucciso l'uomo che avrebbe dovuto sposare, un collega sotto copertura. In questo giallo verranno a galla i segreti di una normale cittadina di provincia italiana. Sul canale Iris possiamo vedere il film del regista greco Premio Oscar Constantin Costa-Gavras, Verso l'Eden, del 2009. Il protagonista è Riccardo Scamarcio, che interpreta un clandestino approdato su un'isola greca, prettamente turistica. Qui si finge inserviente e riesce a trovare lavoro presso una struttura alberghiera, ma si troverà alle prese con richieste sessuali da parte di una turista tedesca e del capo del personale; Scamarcio è poi obbligato a fuggire per evitare l'arresto, cercando di raggiungere la capitale francese. Il film è stato presentato al Festival di Berlino del 2009. Su Italia 2 Fiammetta Cicogna presenta il primo documentario/fiction della televisione italiana, sull'onda dell'americano Jersey Shore, un gruppo di otto tamarri italiani, vengono ripresi mentre sono in viaggio per le strade della penisola in un pullman a loro dedicato. Su Boing alle 20.35 il film d'animazione Aloha, Scooby-Doo in cui la Mistery Inc., in vacanza alle Hawaii, si trova a dover sgominare una banda che ha rapito la fidanzata del più famoso surfista dell'isola. Scooby-Doo insieme ai suoi amici dovranno scoprire il mistero nella particolare ambientazione dell'arcipelago, tra surfisti, vulcani e onde.



  PAG. SUCC. >