BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNA GRANDE FAMIGLIA/ Trovato il corpo di Edoardo. Chiara e Raoul ancora insieme? Anticipazioni quinta puntata

Pubblicazione:

Una scena della fiction Una grande famiglia  Una scena della fiction Una grande famiglia

Chiara, intanto, si offre di aiutare Raoul nella scelta di un regalo di compleanno per Martina (Valentina Cervi): i due sembrano ritrovare feeling, ma è poi lui ad allontanarla, finché lei non lo raggiunge al maneggio dove si lasciano andare alla passione. Anche Nicoletta (Sarah Felberbaum), dopo gli appuntamenti annullati da Vittorio, decide di abbandonarsi alle avances di Ruggero e, complice l’alcool, passa una notte con lui, anche se l’indomani non si ricorderà più nulla.

Ernesto, per avere la liquidità dalla banca, decide di ipotecare la villa. La notizia fa infuriare Eleonora che lo avvisa: insieme alla casa rischia di perdere anche lei. Arriva poi un’altra brutta notizia per il capofamiglia: il test del DNA conferma che il corpo ritrovato è quello di Edoardo. Ernesto parla quindi con il piccolo Tino, che intanto ha smesso di ricevere le misteriose chiamate che gli hanno fatto pensare che il padre fosse vivo. La puntata si chiude con il più piccolo dei Rengoni che nel giardino vede un’ombra: per lui potrebbe trattarsi di Edoardo.

 

Anticipazioni quinta puntata: Chiara e Raoul continuano a vivere clandestinamente la loro relazione, ma succede qualcosa che rischia di separare irrimediabilmente i due. La donna avrà comunque soddisfazioni dal suo lavoro in azienda e in più comincerà ad avere un rapporto più facile con la figlia Valentina, la quale comincia a capire di provare qualcosa per Pierluigi. Nicoletta decide di confessare a Vittorio il suo tradimento con Ruggero. Dopo aver ipotecato la villa, le cose non si mettono benissimo per Ernesto che è costretto a prendere una decisione difficile per i suoi dipendenti... Nel frattempo Stefano decide di mettersi al volante di una delle auto su cui lavora, ma ne perde il controllo e...



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.