BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNA GRANDE FAMIGLIA/ Trovato il corpo di Edoardo. Chiara e Raoul ancora insieme? Anticipazioni quinta puntata

Pubblicazione:

Una scena della fiction Una grande famiglia  Una scena della fiction Una grande famiglia

UNA GRANDE FAMIGLIA - Anticipazioni quinta puntata - Ci saranno ancora sviluppi nelle intricate vicende della fiction Una grande famiglia di cui lunedì 7 maggio andrà in onda la quinta puntata. Ernesto Rengoni (Gianni Cavina) è ormai arrivato a un punto importante per cercare di dare una svolta all’azienda di famiglia, senza dimenticare che Chiara (Stefania Rocca) e Raoul (Giorgio Marchesi) hanno ormai riscoperto l’amore che li univa un tempo. Intanto sembrano del tutto svanite le possibilità di ritrovare vivo Edoardo (Alessandro Gassman). Prima delle anticipazioni, vediamo quindi in sintesi la trama della quarta puntata andata in onda ieri sera. Stefano (Primo Reggiani) è ancora arrabbiato con i genitori e i fratelli perché gli hanno nascosto la verità sull’incidente in cui ha perso la vita il suo amico Gianmarco e decide di andarsene di casa e di lasciare l’azienda per lavorare come tecnico in una scuderia di auto da corsa. Ernesto, intanto, ha rilasciato un’intervista a un giornale in cui rivela i suoi dubbi riguardo la reale morte di Edoardo. Ottiene così che la polizia intensifichi le ricerche del suo corpo. Il fatto desta comunque scalpore in famiglia e in paese, perché si diffonde l’ipotesi che il rampollo Rengoni sia scappato per fuggire alle difficoltà economiche dell’azienda. Come se non bastasse il piccolo Tino capisce che nemmeno sua madre crede al fatto che il padre sia ancora vivo. Ernesto, intanto, ha la possibilità di accaparrarsi un buon ordine, ma avrebbe bisogno di liquidità e si rivolge quindi a una banca. Nel frattempo Raoul fa capire a Chiara che dopo il bacio tra loro non ci potrà essere nient’altro.

Ecco però un colpo di scena: nel lago viene ritrovato il corpo di Edoardo. Ernesto, pur riconoscendo la salma, continua a essere dubbioso e richiede un test del Dna. Chiara, appresa la morte effettiva del marito, decide di attivarsi, e chiede al suocero di poter avere un lavoro in fabbrica: la sua richiesta viene esaudita, anche se Eleonora (Stefani Sandrelli) non è molto entusiasta. Valentina (Rosabell Laurenti) resta stranamente impassibile alla morte del padre e continua ad avere un rapporto difficile con la madre.  Una sera però va in discoteca per una serata di svago e per sentirsi ambientata con i nuovi compagni, ma qui un ragazzo cerca di molestarla. Dopo una fuga in lacrime, è il suo compagno di scuola Pierluigi a riportarla a casa, dove finalmente si abbandona in un abbraccio con la madre cui chiede scusa per il suo comportamento.  

Stefano, nel frattempo, dopo aver ricevuto la visita e le scuse della madre, decide di ritornare a casa, anche se rende definitivo il suo addio all’azienda di famiglia. Nicolò (Luca Peracino), dopo aver trascorso alcuni giorni a Villa Rengoni, decide di lasciare la scuola e di chiedere al nonno di farlo lavorare in fabbrica. Laura (Sonia Bergamasco) decide alla fine di assecondare la richiesta del figlio, mentre lei affronterà una causa in tribunale perché non vuole concedere il divorzio al marito. (Continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >