BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHERZI A PARTE 2012/ La vacanza "vipinclusive" del Mago Forest e il chiromante meccanico di Elenoire Casalegno (video). 14 maggio 2012

Pubblicazione:

Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri  Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri

Scherzi a parte 2012, riassunto puntata 14 maggio 2012 - Tra scherzi, sketch, canzoni, parodie e ospiti noti Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu conducono la settima e penultima puntata di Scherzi a Parte 2012, facendo l'ingresso in studio come due consumati boxeur annunciati da Francesco Facchinetti. I conduttori iniziano raccontando simpaticamente delle difficoltà dell'essere "Luca e Paolo" e lanciano subito il primo scherzo della serata dal titolo "La vacanza vipinclusive" fatto ai danni del Mago Forest. Quest’ultimo viene contattato per effettuare uno spettacolo su una nave da crociera, dove inizia a vedere delle sue sagome di cartone a grandezza naturale con su un cartello che invita gli ospiti ad usufruire in tutto e per tutto del vip presente sulla crociera, ovvero di lui. Forest viene quindi assalito continuamente dai passeggeri, per poi perdere letteralmente le staffe dopo aver sentito un uomo all'interno del suo bagno. Questa volta però, dietro alla porta, trova la troupe di Scherzi a Parte. Segue subito il secondo scherzo fatto all'allenatore Roberto Mancini dal titolo "Problemi di vicinato". In occasione del salone nautico Mancini deve presentare il suo nuovo yacht rilasciando un'intervista televisiva, ma i suoi vicini sono alquanto invadenti e maleducati. Dopo essere stato più volte interrotto e provocato l'allenatore decide di allontanarsi dalla banchina ma la sua barca sembra prendere fuoco così i suoi amati vicini, consigliandoli una barca a vela, gli mostrano quella di Scherzi a Parte. Dopo uno sketch con il Mago Forest, i conduttori lanciano il terzo scherzo del quale è vittima Elenoire Casalegno, alle prese con un "Chiromante meccanico". La Casalegno si trova in un'azienda per sostenere un incontro di lavoro ma un complice la invita a provare Kiromatic, una macchina che inserendo la propria mano e la propria carta di credito effettua la lettura della mano computerizzata. La sua mano viene però bloccata all'interno della macchina e la show girl va su tutte le furie perché non riesce a liberarsi e perché la macchina continua a prelevare soldi dalla carta di credito. La Casalegno riesce a liberarsi con la sola forza della disperazione e a quel punto la Kiromatic svela l'arcano. I conduttori rientrano dalla pausa pubblicitaria cantando insieme a Nina Zilli "Sarà perché ti amo" con un testo però totalmente adattato alla satira politica attuale. Arriva il quarto scherzo della serata dal titolo "La colla" fatto ad Enrico Letta. Letta viene invitato a partecipare ad uno speciale del Tg5 per presentare il suo libro "L'Europa è finita?". Al momento di presentare il libro le pagine risultano incollate dalla sostanza usata per tenere insieme il plastico della sala di Bruno Vespa, usato nella precedente presentazione. La valletta e gli ospiti rimangono incollati a Letta che vede distruggere la propria giacca davanti agli occhi. Lo scherzo successivo è quello fatto a Lucrezia Lante Della Rovere che, fermatasi a pranzare in un ristorante, affida la sua auto ad un parcheggiatore. 



  PAG. SUCC. >