BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette da prova costume: sfogliata di spinaci, persico alle verdure e torrette di fragole. Preparazione e video

Pubblicazione:

Benedetta Parodi  Benedetta Parodi

Farro ai due pomodori - Scolare 250 grammi di farro che cuoce di norma una trentina di minuti, e in una pentola tostare i pinoli circa 30 gr; mettere il farro in una ciotola di vetro insieme a 400 gr di pomodorini freschi tagliati a rondelle e dopo unire anche i pinoli tostati. Passare nel mixer una manciata di basilico fresco e di menta e aggiungere sempre nella ciotola contenente il farro . Frullare 6 pomodori secchi con il proprio olio con 4 filetti di acciuga con un goccio di olio di oliva in modo da ottenere una cremina per condire il farro. Infine unire 100 gr di formaggio feta tagliata a fettine sottili e impiattare il piatto ( che può essere una alternativa alla insalata di riso ) con alcune foglie di basilico fresco sui bordi del piatto.

Frittata di alici - Mettere in una padella già calda uno spicchio di aglio schiacciato con un goccio di olio di oliva e circa 150 gr di filetti di alici; togliere l' aglio sciacciato a fine cottura e versare abbondante prezzemolo fesco tritato; poi prendere una ciotola di vetro dove rompere 5 uova intere con un pizzico di sale e per insaporire Benedetta ha suggerito di aggiungere un cucchiaio di pesto alla genovese al basilico all' interno della ciotola contenente le uova sbattute. Aggiungere altro olio nella padella con le alici e versare lo sbattuto di uova e pesto, far friggere e coprire la padella con coperchio per far cuocere a fuoco medio per alcuni minuti. Dopo girare dall' altro lato la frittata aiutandovi con lo stesso coperchio e terminare la cottura sul lato e servire la frittata a temperatura ambiente non troppo bollente, magari già tagliata a spicchi per facilitare l' ospite nel prendere lo spicchio. CLICCA QUI per i video delle preparazioni.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.